lunedì, Novembre 28, 2022
HomeSoftwareCosa fanno i nuovi Photoshop e Premiere Elements 2023 di Adobe

Cosa fanno i nuovi Photoshop e Premiere Elements 2023 di Adobe

Giovedì Adobe ha rilasciato una nuova versione del suo software di editing di foto e video consumer, Photoshop Elements e Premiere Elements. Per il 2023, disponibile a partire da oggi, ci sono funzionalità nuove e aggiornate che includono editing guidato dall’intelligenza artificiale, animazione, effetti video artistici e tracce audio, oltre a miglioramenti delle prestazioni, in particolare per i computer M1 di Apple.

Adobe Photoshop Elements e Premiere Elements aggiungono anche app complementari per dispositivi mobili e Web, che consentono la visualizzazione e la condivisione in movimento quando gli utenti sono lontani dai loro computer.

Come suggeriscono i nomi di Photoshop e Premiere, Elements è progettato per portare l’editing professionale ai consumatori che non hanno esperienza. Gli utenti possono consentire al software di gestire tutti i tipi di modifiche di base rapide, seguire tutorial guidati (sfogliare le opzioni o digitare alcune parole chiave per ciò che si desidera fare) o utilizzare un’opzione avanzata che offre un maggiore controllo dell’utente sul processo di modifica.

Non è solo per i non esperti di computer: Elements è utile per qualsiasi creatore che desidera concentrarsi maggiormente sulla condivisione e meno sulla modifica, ma desidera una qualità professionale nel prodotto finale o aggiungere alcuni elementi divertenti.

A differenza del software professionale basato su abbonamento di Adobe, Elements rimane acquistabile da possedere: scaricabile online o su CD. Photoshop Elements 2023 e Premiere Elements 2023 costano $ 100 ciascuno o in bundle per $ 150. Puoi anche eseguire l’aggiornamento da qualsiasi versione precedente per $ 80 per Photoshop Elements o Premiere Elements o entrambi per $ 120.

Ecco le nuove funzionalità aggiunte a Elements 2023.

Animazione di foto

Un'immagine che mostra come animare una foto in Adobe Photoshop Elements 2023.

Trasforma qualsiasi foto statica in un video o GIF con Moving Elements in Photoshop Elements 2023. Puoi aggiungere movimento a oggetti come nuvole o cascate, ad esempio, e salvarlo come file filmato o GIF. Gli utenti possono semplicemente disegnare intorno alle aree di una foto che desiderano aggiungere all’effetto. Adobe continua a sfruttare la sua intelligenza artificiale, Adobe Sensei, per abilitare questo tipo di funzionalità. Sebbene questo effetto speciale possa già essere trovato in altri software e app mobili, sembra più realistico.

Effetti fotografici creativi aggiornati

Una foto composita che mostra un'immagine non modificata e un'immagine con un cielo intenso, utilizzando Adobe Photoshop Elements 2023.

Photoshop Elements 2023 aggiunge anche diversi nuovi sfondi, modelli e cieli che puoi utilizzare se desideri aggiungere alcuni tocchi creativi a una foto: divertente per creare cose come biglietti di auguri virtuali dalle foto. Utilizzando la funzione di riempimento in base al contenuto, puoi facilmente ritagliare i soggetti da una foto e rilasciarli su uno sfondo o aggiungere grafica divertente a una foto. Inoltre, ci sono anche nuovi modelli di collage e presentazioni.

Un'immagine modificata che mostra la nuova funzione Peek-through Overlay di Adobe Photoshop Elements 2023.

 

Un’altra nuova funzionalità sono le sovrapposizioni Peek-through. Manipolando la sfocatura e la vignettatura e aggiungendo elementi grafici, gli utenti possono creare una certa profondità di campo per una foto più interessante.

Se hai un’idea di come vorresti modificare una foto o un video ma non sai da dove iniziare, il menu Guidato può essere utile. Puoi sfogliare i vari tutorial o semplicemente digitare ciò che stai cercando nella casella di ricerca. Adobe ha aggiornato la ricerca per comprendere il linguaggio naturale, anche se non conosci un termine di modifica specifico.

Trasforma i video in opere d’arte in movimento

Se hai utilizzato l’app Prisma, questa funzione ti sarà familiare. Basato anche su Sensei, Effetti artistici in Premiere Elements 2023 aggiunge un livello artistico, basato su stili popolari, come l’astratto, sopra qualsiasi video. Questa funzione era già disponibile per le foto, ma ora puoi far sembrare i tuoi filmati domestici come un dipinto.

100 nuove tracce audio

La modifica di un video è una cosa, ma trovare la musica che lo assecondi può essere una sfida. Premiere Elements 2023 ha aggiunto 100 nuove tracce che puoi utilizzare per i film. Tuttavia, quando abbiamo chiesto ad Adobe se gli utenti possono utilizzare la musica pubblicamente o addirittura monetizzarla su YouTube, la risposta è stata oscura; Adobe afferma che la musica dovrebbe essere per uso privato, quindi potresti comunque dover cercare musica gratuita.

Prestazioni migliorate sui computer Apple M1

Adobe ha affermato che Photoshop Elements e Premiere Elements 2023 hanno tempi di avvio più rapidi, fino al 70%, sui Mac che utilizzano il processore M1 di Apple. In generale, Adobe ha affermato che i tempi di lancio sono il 50% più veloci rispetto alle versioni precedenti. Anche le applicazioni si installano più velocemente e hanno dimensioni di file inferiori.

Nuove app mobili e web companion che sfruttano il cloud

Adobe Photoshop e l'app complementare basata sul Web di Premiere 2023.

 

Attualmente in versione beta, gli utenti di Elements 2023 possono ora accedere alle loro foto e ai loro video quando sono lontani dai loro computer. Con 2 GB di spazio di archiviazione cloud, puoi visualizzare i contenuti caricati e condividerli tramite app mobili e web. L’app Web ti consente anche di creare collage e presentazioni. La modifica è ancora limitata, ma aggiunge un po’ di una funzionalità Adobe professionale a questo software consumer.

Per chi sono Adobe Photoshop e Premiere Elements 2023?

Sebbene chiunque possa utilizzare Adobe Photoshop e Premiere Elements 2023, Ashley Still di Adobe ci ha detto che mentre la creatività è per tutti, “Elements riguarda il consumatore: le persone che vogliono solo esprimersi”.

In qualità di vicepresidente senior di Adobe per il marketing dei media digitali, la strategia e le partnership globali, Still ha supervisionato lo sviluppo di Elements sin dall’inizio. Sebbene Elements sia progettato per i principianti e per coloro con competenze di base di fotoritocco, sfrutta anche le funzionalità e la tecnologia introdotte nelle applicazioni Creative Cloud professionali. Ciò significa che anche gli utenti professionisti potrebbero trarre vantaggio dal software se vogliono semplicemente fare qualcosa in fretta.

Elements è ideale anche per utenti come piccoli imprenditori che non hanno le capacità di editing o il budget per assumere un designer. Possono utilizzare Photoshop Elements per creare annunci e grafica dall’aspetto professionale, ma con facilità.

E poiché sempre più persone stanno scattando foto con i loro cellulari con fotocamera, più consumatori e quelli che Still chiama “custodi della memoria”, vogliono fare di più con i loro contenuti. Gli elementi consentono agli utenti di apportare modifiche complesse con facilità, grazie ai tutorial guidati e all’IA di Sensei.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial