HomeFacebookCosa fare quando il tuo account Facebook è bloccato o disabilitato

Cosa fare quando il tuo account Facebook è bloccato o disabilitato

Recentemente Facebook ha adottato misure per aumentare la sicurezza e applicare le linee guida in modo più rigoroso; la conseguenza è stato un aumento dei conti chiusi. Ecco cosa fare se il tuo account Facebook è bloccato o disabilitato. Sfortunatamente, non tutti gli account possono essere sbloccati a causa delle linee guida di Facebook.

Come recuperare l’account Facebook

Come accennato in precedenza, ci sono una serie di motivi che potrebbero spiegare un account Facebook bloccato o disabilitato e questi motivi possono rientrare in tre categorie principali: manutenzione del sito, mancato rispetto delle Condizioni d’uso e degli standard della community, errore dell’utente o del sistema o sicurezza. Prima di contattare direttamente Facebook, è importante identificare e comprendere le possibili ragioni del tuo account bloccato in modo che le tue preoccupazioni possano essere adeguatamente affrontate dal team di Facebook.

Motivi per gli account Facebook disabilitati

Se uno dei tuoi amici ha segnalato accidentalmente alcuni dei tuoi contenuti come offensivi o li ha contrassegnati come spam spam, Facebook segnalerà automaticamente il tuo account mentre indaga sui contenuti segnalati. È anche possibile che un altro utente abbia segnalato il tuo account come falso e abbia richiesto la rimozione del tuo account.

Facebook disabilita gli account che non rispettano i Termini di utilizzo di Facebook e gli Standard della community. Alcuni esempi includono: la pubblicazione di contenuti che non rispettano le Condizioni d’uso di Facebook, l’utilizzo di un nome falso o il non utilizzo del tuo vero nome completo, la creazione di due account, l’impersonificazione di qualcuno e il mantenimento di comportamenti che hanno violato gli Standard della community.

Leggi attentamente i termini e gli standard della community di Facebook per evitare problemi accidentali.

Se ritieni che il tuo account sia stato disattivato per errore, puoi presentare ricorso contro la decisione di Facebook compilando un modulo online . Una volta inviato, Facebook esaminerà il problema. Tieni presente che le richieste non sono garantite entro un determinato periodo di tempo: potresti trovarti ad aspettare diverse settimane prima di ricevere una risposta.

Facebook prende molto sul serio le sue misure di sicurezza, quindi se un account sembra rappresentare una minaccia per la sicurezza, il sistema lo segnalerà automaticamente per la revisione, disabilitando quindi l’accesso degli utenti. Altri motivi possono includere uno dei seguenti casi: creazione di un account sotto falsa identità, promozione di contenuti illegali, contatti non richiesti, molestie nei confronti di altri utenti, pubblicità inappropriata o spam o attività generiche sospette.

Facebook Revisione di documenti aggiuntivi

Se Facebook sospetta che tu abbia due account o che tu abbia creato un account con un nome falso, potresti ricevere un messaggio che dice: Sfortunatamente, non sarai in grado di accedere al tuo account mentre stiamo esaminando questi documenti aggiuntivi. Apprezziamo la tua pazienza e ti risponderemo il prima possibile. In tal caso, ti verrà chiesto di inviare documenti aggiuntivi per aiutare Facebook a verificare la tua identità.

Puoi leggere di più su quale tipo di documenti accetta Facebook, come caricare il tuo documento, perché devi caricare la prova e cosa succede al tuo documento dopo averlo caricato leggendo la pagina di aiuto ufficiale di Facebook .

Quando carichi i tuoi documenti, assicurati di coprire tutte le informazioni riservate (ad es. il numero della tua patente o del passaporto) per ridurre il rischio di furto di identità. Tutti i documenti devono essere scansionati in modo chiaro, con il tuo nome, data di nascita e foto correttamente visualizzati.

Una volta che i tuoi documenti sono stati scansionati e salvati sul tuo computer, torna al modulo di contatto , fai clic su Carica e seleziona il file contenente il tuo ID. Ricorda che Facebook potrebbe impiegare diverse settimane per rispondere alla tua richiesta. Tieni inoltre presente che, se hai creato il tuo account Facebook con un falso ID, o se il nome del tuo account non corrisponde esattamente al nome sui tuoi documenti, non sarai in grado di recuperare il tuo account.

Recupero account Facebook Account

Ecco alcuni suggerimenti su come ripristinare l’accesso a un account Facebook bloccato o disabilitato. Tieni presente che il tempo di recupero dell’account può variare a seconda del motivo del blocco dell’account.

Gli account ritenuti piratati, phishing o compromessi possono essere disabilitati da Facebook. In tal caso, puoi procedere in due modi: ripulendo il browser o eseguendo un ulteriore processo di verifica .

Per ripristinare il tuo account Facebook, puoi provare a evitare di tentare di aprire il tuo account Facebook per 96 ore. Inoltre, svuota la cache del browser ed elimina i cookie. In alcuni casi, questo potrebbe essere sufficiente per ripristinare l’accesso all’account.

Se i tuoi tentativi di accesso continuano a fallire, puoi anche eseguire un ulteriore processo di verifica automatica della sicurezza. Un modo per farlo è confermare il tuo numero di cellulare chiedendo a Facebook di inviare un codice via SMS al tuo telefono che puoi inserire online. Un altro metodo è verificare i tuoi amici identificandoli in foto casuali in cui sono taggati. In caso di successo, verrai accolto con un messaggio di congratulazioni e riacquisterai l’accesso al tuo account.

Come impedire che il tuo account venga bloccato

Non esiste una scienza esatta in grado di garantire l’accesso al tuo account in ogni momento, ma ci sono alcune misure che puoi adottare per evitare che il tuo account venga bloccato, contrassegnato o disabilitato.

La nostra prima raccomandazione sarebbe quella di rivedere i Termini di Facebook e di osservare le Regole standard della community. Anche in questo caso, qualsiasi deviazione da queste regole viene spesso segnalata rapidamente e potrebbe comportare un’indagine sul tuo account.

Sconsigliamo inoltre l’uso di server proxy o che utilizzano indirizzi IP anonimi per accedere a siti bloccati. L’uso di server proxy può avere un impatto negativo su un account Facebook, poiché i proxy sono sconosciuti a Facebook e possono influire sulla sicurezza complessiva della rete.

Infine, ti consigliamo di non accedere al tuo account su più dispositivi contemporaneamente. Sebbene Facebook, ovviamente, consenta l’autenticazione multi-dispositivo, l’accesso al tuo account su vari dispositivi contemporaneamente può essere visto come una violazione della sicurezza. Per evitare ciò, disconnettersi sempre dal dispositivo utilizzato in precedenza prima di provare ad accedere con un altro.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial