mercoledì, Febbraio 8, 2023
HomeSicurezzaCosa sono gli attacchi bot?

Cosa sono gli attacchi bot?

La prima cosa che devi sapere è cosa sono i bot prima di approfondire la questione di cosa siano gli attacchi dei bot. I bot sono software in grado di eseguire attività automatizzate senza alcun intervento umano. Possono eseguire le attività senza errori e rapidamente. I bot possono essere utili oltre che dannosi per dispositivi o computer perché i bot possono essere infettati da malware che consente loro di essere controllati da terze parti o criminali informatici, anche da remoto.

Devi aver sentito parlare di termini come attacchi bot e botnet, ogni volta che ci sono notizie di crimini informatici. Discuteremo cosa sono i bot cattivi e come distinguere tra bot buoni e bot cattivi, tutto sarà discusso in questo articolo. Continua a leggere per sapere come fermare l’attacco bot sul sito Web e cos’è la protezione bot.

Cosa sono gli attacchi bot?

Se qualcuno tenta di manipolare, frodare o danneggiare un sito Web o un’app utilizzando richieste Web automatizzate, si parla di attacchi Bot.

Cosa sono i Bad Bot?

I robot di solito eseguono attività utili e sono veloci e precisi. Ma possono essere dannosi quando vengono infettati da malware e quindi i bot possono eseguire alcune attività indesiderate che possono essere dannose per te e per i tuoi dati. Questi sono noti come robot cattivi. Questi bot dannosi possono rubare i tuoi dati, dare accesso ai criminali informatici al tuo account e alle informazioni personali e possono essere utilizzati per altre attività dannose. Ma come fai a sapere se un bot è cattivo, discutiamone nella prossima sezione.

Come fai a sapere se un bot è cattivo?

Saprai se un bot è cattivo o meno dal processo di rilevamento dei bot. Il processo ti fornisce tutte le informazioni sul traffico dei bot verso un sito Web, API (interfaccia di programmazione dell’applicazione) o applicazioni per smartphone. Ci sono bot buoni e bot cattivi nel traffico e il rilevamento dei bot previene e blocca bot dannosi e cattivi e consente bot buoni e visitatori legittimi. Il rilevamento dei bot ti aiuta anche a proteggerti dagli attacchi dei bot da parte dei criminali informatici. Ma cosa sono gli attacchi bot, passiamo alla sezione successiva e ne discutiamo in dettaglio.

Cosa sono gli attacchi bot?

Come hai imparato sui robot cattivi e possono essere dannosi. I bot dannosi non sono generati dal computer, possono essere creati solo da persone o organizzazioni per accedere e rubare i tuoi dati, hackerare un sistema o un’organizzazione, interrompere un sito Web e altro ancora. Tali attacchi al tuo sistema con l’aiuto di bot sono noti come attacchi bot. Gli attacchi bot sono possibili anche sul tuo smartphone. Gli attacchi bot vengono generalmente eseguiti da criminali informatici o da un’organizzazione principalmente a scopo di lucro e talvolta per riconoscimento. Esistono molti tipi di attacchi bot, quindi discutiamo alcuni esempi di attacchi bot nella prossima sezione.

Esempio di attacco bot

Questi bot dannosi infetti possono eseguire varie attività che possono essere dannose per la sicurezza del sistema o dell’organizzazione. Di seguito sono riportati alcuni esempi di attacchi bot:

1. Robot spam

Questo è un tipo di attacco bot in cui i bot sono programmati per inviare e-mail e messaggi indesiderati, dannosi e spam agli utenti. Questi bot possono contenere virus informatici che possono danneggiare seriamente il tuo sistema. Ed è uno degli attacchi bot più comuni effettuati dai cybercriminali o da alcune organizzazioni.

2. Spyware

Lo spyware è un altro tipo di attacco bot. È un malware progettato per raccogliere informazioni dal tuo sistema e questo malware viene installato automaticamente senza alcun consenso informato. Dai tuoi dati bancari e password, a qualsiasi dato memorizzato nel tuo sistema, questo malware può accedervi. I criminali informatici o le organizzazioni che hanno accesso ai tuoi dettagli e alle tue informazioni possono venderli ad altre persone o organizzazioni.

3. Negazione del servizio

Si tratta di un attacco informatico in cui i bot vengono utilizzati per arrestare una rete o una macchina inondando uno o più bersagli con richieste indesiderate e impedendo all’utente di eseguire qualsiasi attività e bloccando il sistema se è connesso a una rete con un enorme traffico di richieste. Questo attacco bot non rappresenta alcuna minaccia per il furto di dati o l’accesso illegale alle informazioni, ma danneggia grandi aziende, case dei media, banche, ecc. Con perdita di tempo e denaro.

4. Frode sui clic

La frode sui clic è un altro tipo di attacco bot in cui una persona o un bot finge di essere un utente legittimo e visita una pagina Web e fa clic su un annuncio o qualsiasi collegamento, questo accade su larga scala. I criminali informatici o le aziende lo fanno a scopo di lucro facendo clic più volte su più collegamenti con l’aiuto di un gran numero di robot.

5. Raschiamento web

È un processo in cui i bot vengono utilizzati per estrarre dati e contenuti da un sito web. Tali robot sono difficili da riconoscere, poiché i robot di scraping svolgono attività simili ai robot dannosi. Lo scraping viene utilizzato anche per scopi illegali come la riduzione dei prezzi di un prodotto su un sito Web e può rubare contenuti protetti da copyright.

Come fermare l’attacco bot sul sito web?

Ora controlliamo come fermare un attacco bot sul sito web. Di seguito sono riportati alcuni dei metodi o dei modi per aiutarti a fermare gli attacchi dei bot su un sito web.

1. Aggiungi CAPTCHA

Puoi aggiungere un CAPTCHA, in cui devi risolvere un puzzle o selezionare determinate immagini per essere riconosciuto come utenti validi. Il CAPTCHA può aiutare a filtrare alcuni bot, ma non è utile quando si tratta di bot dannosi avanzati.

2. Imposta un avviso JavaScript

JavaScript può essere utile per avvisarti o avvisarti ogni volta che il traffico di bot tenta di entrare nel sito web. L’impostazione del codice JavaScript corretto ti avviserà quando un bot dannoso o simile entra nel sito web.

3. Utilizzare il software di rilevamento e mitigazione dei bot

Con l’aiuto del software di mitigazione e rilevamento dei bot, puoi fermare gli attacchi dei bot in modo abbastanza adeguato. Il software identifica i bot dannosi e impedisce loro di entrare nel tuo sistema o sito web. Il software è molto preciso e veloce.

4. Mantieni aggiornato il tuo software

La cosa più importante che si dovrebbe fare è mantenere aggiornato il proprio software se non si vogliono attacchi di bot sul proprio sistema. Poiché l’aggiornamento del software aggiornerà le patch di sicurezza che di solito vengono fornite con ogni nuovo aggiornamento, il che contribuirà a proteggere il sistema.

5. Non accedere a siti Web e collegamenti dannosi

A volte ricevi e-mail e messaggi di spam per aver vinto un premio enorme e che ti dice di fare clic su un collegamento o visitare un sito Web, oppure a volte ci sono annunci e collegamenti ipertestuali nei siti Web che possono contenere robot dannosi che possono essere dannosi per il tuo dispositivo. Pertanto, è necessario evitare tali e-mail e cercare di non visitare tali siti Web e fare clic su collegamenti o annunci pubblicitari.

Bot buoni contro bot cattivi

Ora, guarda alcune delle differenze tra bot buoni e bot cattivi.

Bravo Bot Bot cattivo
Un buon bot esegue attività utili a un utente o a un sito web. Non danneggia ed è programmato per svolgere solo compiti utili. Un bot dannoso esegue attività indesiderate dannose per un utente, un sito Web o un’organizzazione.
I buoni bot non sono infettati da malware I bot dannosi vengono infettati da malware ed eseguono attività dannose con il consenso dell’utente.
I tipi di buoni robot lo sonoBot dei motori di ricerca, bot dei social network, bot dei motori vocali, bot di marketing, ecc. I bot dannosi vengono utilizzati per eseguire attacchi di bot e alcuni noti attacchi di bot lo sonoScraping Web, spambot, spyware, ecc.

Quindi, queste sono le differenze tra bot buoni e bot cattivi.

Che cos’è la protezione dai bot?

La protezione dai bot è un tipo di software o applicazione che aiuta a prevenire l’ingresso di bot dannosi o dannosi nel sistema o nel sito web. La protezione dai bot è rapida e mitiga le attività dannose dei bot, il che aiuta a proteggere le applicazioni e le API da diversi bot dannosi e attacchi di bot.

Domande frequenti (FAQ)

Q1. Come prevenire gli attacchi botnet?

Risposta. Seguendo i punti indicati di seguito è possibile prevenire gli attacchi botnet:

  • Mantieni aggiornato il tuo software
  • Monitora il tuo lavoro e la tua attività su Internet
  • Monitora i tentativi di accesso da parte di bot o qualcuno
  • Utilizza il software avanzato di protezione e mitigazione dei bot
  • Naviga e scarica solo da siti Web autentici

D2. I bot dannosi influenzano i dispositivi mobili?

Risposta. Sì, i bot dannosi o i bot dannosi possono influenzare il tuo dispositivo mobile. Proprio come un laptop o un computer può essere attaccato da bot dannosi, anche un dispositivo mobile può essere attaccato da bot dannosi utilizzati dai criminali informatici per hackerare il tuo sistema.

D3. Quali sono i rischi degli attacchi bot?

Risposta. Ci sono molti rischi per la sicurezza associati agli attacchi dei bot. Alcuni rischi principali sono,

  • Furto di dati
  • Corruzione del file
  • Perdita finanziaria
  • Problemi legali
  • Costi di bonifica

Consigliato:

  • Come cambiare profilo su Amazon Fire Tablet
  • Quanto costa l’abbonamento alla modalità di navigazione in incognito di OkCupid?
  • 15 migliori strumenti di attacco DDoS gratuiti online
  • Come eseguire un attacco DDoS su un sito Web utilizzando CMD

Gli attacchi bot rappresentano una seria minaccia per un utente, un’azienda o un’organizzazione e il tasso crescente di crimini informatici che utilizzano bot dannosi per eseguire attività nefaste è una delle principali preoccupazioni di oggi. Dopo aver letto questo articolo, ci auguriamo che tu abbia appreso cosa sono gli attacchi dei bot , cos’è la protezione dei bot e i bot buoni contro i bot cattivi. Si prega di menzionare le vostre domande e suggerimenti nella sezione commenti qui sotto.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial