HomeDisney PlusCosa sono i Jedi Grigi in 'Star Wars?'

Cosa sono i Jedi Grigi in ‘Star Wars?’

Da qualche parte tra la luce e l’oscurità siedono i Jedi Grigi. Misterioso, indipendente e incredibilmente potente; ridefiniscono cosa significa essere un utilizzatore di forza in quella galassia molto, molto lontana. Il semplice fatto che esistano richiama alla mente alcune domande piuttosto serie, spingendo molti fan sconosciuti a chiedersi: cosa sono davvero i Grey Jedi?

Prima di tutto, dobbiamo toglierci di mezzo una cosa. I Jedi Grigi tecnicamente non sono ancora canonici ⏤. Anche se si ipotizza che la spada laser gialla di Rey alla fine di The Rise of Skywalker sia un cenno al fatto che lei accetti sia il lato chiaro che quello oscuro della Forza.

Il regista originale scelto per L’ascesa di Skywalker , Colin Trevorrow (prima che JJ Abrams tornasse alla regia), aveva una visione molto più chiara per l’ultimo capitolo della trilogia sequel, che avrebbe portato i Jedi grigi direttamente nel mainstream.

Licenziato per “differenze creative”, il film di Trevorrow avrebbe scavato molto più a fondo nell’equilibrio di The Force, e dopo che una sceneggiatura e un concept art sono stati misteriosamente trapelati online dopo l’annuncio del suo licenziamento, era chiaro che i Grey Jedi non sarebbero stati solo realizzati canone, ma la storia scartata avrebbe potuto essere un capolavoro intergalattico.

Aderendo a un codice Jedi totalmente distinto, le credenze dei Jedi Grigi sono una miscela di insegnamenti Sith e Jedi che finiscono per formare una filosofia della Forza completamente nuova. Ecco uno sguardo al codice non ufficiale dei Grey Jedi:

Che scorre attraverso tutto, c’è equilibrio

Non c’è pace senza la passione per la creazione

Non c’è passione senza pace da guidare

La conoscenza svanisce senza la forza di agire

Accende i ciechi senza la serenità di vedere

C’è libertà nella vita

C’è uno scopo nella morte

La Forza è tutte le cose e io sono la Forza

I Jedi Grigi capiscono che La Forza non è semplice come luce contro oscurità, ma piuttosto due facce della stessa medaglia che vivono insieme in una delicata armonia. Tendono a usare sia le tecniche Jedi che quelle della Forza Sith e, nel processo, tentano di venire a patti con la propria mortalità.

Laddove i Sith bramano il potere alimentato dall’odio e i Jedi cercano la serenità guidati dall’autocontrollo, i Jedi Grigi si appoggiano a entrambi e cercano di trovare stabilità. In molti modi, questa mentalità ha più senso e si ispira ai classici insegnamenti Jedi o Sith; dove un Jedi o un Sith non si sognerebbero mai di utilizzare l’altro lato, i Jedi Grigi si avvantaggiano completamente di entrambi.

Forse la più grande differenza tra Grey Jedi e Jedi è la loro prospettiva sugli attaccamenti. I Jedi Grigi non vietano gli attaccamenti emotivi come i Jedi e incoraggiano tutti i tipi di relazioni personali. In questo modo, i Jedi Grigi possono avere amici, famiglie e storie d’amore.

Vale la pena essere un Jedi Grigio. La scoperta di sé è una cosa potente e il tentativo di bilanciare il bene e il male è una parte cruciale nella comprensione dei più grandi misteri dell’universo. Forse un giorno Lucasfilm porterà i Grey Jedi nel canone ufficiale di Star Wars . È la nostra unica speranza

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial