lunedì, Maggio 20, 2024

Cosa sono le celle solari alla perovskite

Nella lotta contro il cambiamento climatico e i modelli meteorologici anomali derivanti dal riscaldamento globale, l’energia solare emerge come una soluzione fondamentale ed efficace. Tra le tecnologie solari, celle solari alla perovskite hanno guadagnato notevole attenzione grazie alla loro natura sottile, leggera e flessibile. Quello di Toshiba La recente svolta nello sviluppo delle celle solari alla perovskite più efficienti al mondo ci spinge a esplorare come questa innovazione possa contribuire a una società più pulita, più sicura e più sostenibile.

Affrontare le sfide sociali: riscaldamento globale e anomalie climatiche

In tutto il mondo, nazioni, aziende e organizzazioni stanno compiendo sforzi sinceri per raggiungere obiettivi di sviluppo sostenibile riducendo attivamente le emissioni di carbonio. Il vertice delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (COP26) ha sottolineato l’urgenza di sforzi coerenti e rafforzati per garantire una società sostenibile nei prossimi mesi e anni. Questa urgenza trascende la geopolitica, manifestandosi a livello sociale e aziendale.

Con il progresso delle iniziative di decarbonizzazione, la transizione dalle fonti energetiche che emettono carbonio alle rinnovabili diventa sempre più importante. Mentre nel 2020 l’energia rinnovabile rappresentava il 29% della produzione globale di elettricità, oltre il 70% della produzione di elettricità proviene ancora da fonti non rinnovabili. Accelerare la transizione verso le Energie Rinnovabili è fondamentale per raggiungere la neutralità del carbonio.

Sig. Isao Takasu, membro del Centro di ricerca e sviluppo di Toshiba Corporation, Laboratorio di ricerca sui nanomateriali e di frontiera, Laboratorio di Tecnologia dei trasduttori.

Ascesa dell’energia solare

La produzione di energia solare si basa principalmente sullo sfruttamento dell’energia solare e il suo contributo al mix energetico globale è in rapida crescita. L’Agenzia Internazionale per l’Energia (IEA) stima una crescita di quasi il 25% su base annua delle nuove installazioni di capacità solare in tutto il mondo nel 2022.

Nonostante questi progressi, sono necessari ulteriori progressi. L’IEA rileva che “sono necessari ulteriori sforzi per raggiungere l’azzeramento delle emissioni nette entro il 2030”. Pertanto, l’espansione dell’utilizzo dell’energia solare è vitale per raggiungere la neutralità del carbonio.

Le celle solari in perovskite sono applicabili non solo nelle aree urbane ma anche in quelle rurali.

Utilizzo di moduli di celle solari per varie applicazioni

Celle solari in perovskite a base di film polimerico offrono un’alternativa promettente alle celle in silicio cristallino – Essendo più sottile, più leggero e più flessibile, possono essere installate in aree in cui le tradizionali celle al silicio sono poco pratiche, compresi i tetti o le finestre degli uffici. Questa innovazione è particolarmente promettente per le aree urbane, dove il terreno è scarso ed è essenziale un utilizzo efficiente dell’energia.

I vantaggi delle celle solari in perovskite a base di film polimerico, insieme alla tecnologia Toshiba, potrebbero aprire la strada all’adozione su larga scala dell’energia solare: ad esempio, installando queste celle in un’area equivalente allo spazio del tetto degli edifici a Tokyo, la produzione di energia potrebbe soddisfare circa i due terzi del consumo energetico annuo delle famiglie tipiche. Questa tecnologia si estende oltre le aree urbane e ha potenziale per vari settori, tra cui l’industria manifatturiera e l’agricoltura.

Sfide future: efficienza e durata

Prima che questa tecnologia possa essere commercializzata, ci sono sfide da superare. Sono necessari ulteriori miglioramenti nell’efficienza di conversione e nella durabilità. Toshiba mira a risolvere questi problemi nei prossimi tre anni per portare le celle solari alla perovskite sul mercato entro il 2025. Inoltre, il rapporto costo-efficacia sarà cruciale per l’accettazione del mercato.

Toshiba si allinea agli Obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite e mira a ridurre le emissioni di gas serra del 70% in tutta la sua catena del valore entro il 2030. L’azienda è attivamente impegnata nello sviluppo di tecnologie innovative, come le celle solari in perovskite a base di film polimerico, per contribuire verso un’economia circolare e la transizione globale all’energia solare. Toshiba ritiene che questo impegno porterà a una società più pulita, sicura e sostenibile in cui le persone potranno vivere comodamente.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: