HomeSmart TVCos'è la modalità di gioco sulla tua Smart TV e dovresti usarla?

Cos’è la modalità di gioco sulla tua Smart TV e dovresti usarla?

A volte provi a giocare a un videogioco sulla tua TV e ti sembra tutto sbagliato. La pressione dei tuoi pulsanti non è sufficientemente reattiva e, prima che tu te ne accorga, stai fissando una schermata di “game over”. Potresti non saperlo, ma anche i televisori più vecchi hanno una soluzione facile per questo.

Permettimi di presentarti la “Modalità di gioco”. È un’ambientazione che esiste nei televisori da molti anni, da quel vecchio set a malapena HD che hai portato con te dai tempi della tua stanza del dormitorio a quel nuovo e brillante display 4K che hai appena ricevuto in vendita per le vacanze. E attivarlo potrebbe risolvere tutti i tuoi problemi.

Ma prima di risolvere i problemi, dobbiamo diagnosticarli . La modalità di gioco esiste principalmente per affrontare qualcosa chiamato “input lag”, quindi è tempo di un po ‘di educazione se non sai cosa sia.

Cos’è il ritardo di input?

Hai mai giocato a un videogioco e ti sei sentito come se il tuo personaggio si stesse muovendo nella melassa? Quando si preme un pulsante per brandire una spada, sparare con una pistola o semplicemente aprire una porta, c’è una notevole quantità di tempo tra la pressione del pulsante e l’azione che si svolge sullo schermo? Se è così, congratulazioni! Stai sperimentando un input lag, una delle cose peggiori che possono accadere in un videogioco.

Per essere chiari, esisterà una piccola quantità di ritardo di input fintanto che le console di gioco moderne si basano su controller wireless. Dopo tutto, inviare un segnale in modalità wireless richiede tempo. Ma se tutto funziona correttamente, il ritardo sarà troppo piccolo perché la maggior parte dei giocatori se ne accorga. La maggior parte dei giochi contemporanei è abbastanza indulgente con le loro finestre di temporizzazione per questo motivo, e sia PS5 che Xbox Series X affermano di avere una latenza di input inferiore rispetto ai loro predecessori.

Se si verificano ritardi seriamente evidenti ogni volta che si premono i pulsanti, è possibile che la responsabilità sia della TV, non della console o del controller. È qui che entra in gioco la modalità di gioco.

Cosa fa la modalità di gioco per risolverlo?

Alcuni produttori di TV hanno pagine di supporto sui loro siti Web per delineare cosa, esattamente, la modalità di gioco fa sui loro display. Diamo un’occhiata a Roku , che non produce televisori ma collabora con aziende che lo fanno, come TCL per un esempio.

Una semplice descrizione della modalità di gioco è che disattiva alcuni campanelli visivi e fischietti non essenziali per ridurre il tempo tra la pressione dei pulsanti e le azioni che si svolgono sullo schermo.

Diventiamo leggermente meno semplici per un minuto. Vedete, molti televisori utilizzano tutti i tipi di effetti di elaborazione per aumentare la qualità dell’immagine oltre a quella fornita dalla sorgente, che sia TV via cavo, un disco Blu-Ray o un servizio di streaming. Alcuni di questi sono semplicemente marci e dovrebbero essere disattivati ​​immediatamente indipendentemente dal fatto che giochi o meno ai videogiochi, come il motion smoothing. È quello che rende ogni spettacolo e film che guardi un aspetto innaturalmente fluido come una telenovela.

Altri effetti, come la riduzione del rumore, possono rendere meno granulosi i vecchi programmi o film. Questo è un altro che dovresti probabilmente disattivare del tutto, ma hey, forse ti piace così. Indipendentemente da ciò, tutte queste cose possono introdurre alcuni millisecondi di latenza che potresti non notare se stai solo guardando la TV, ma lo noterai sicuramente se giochi.

L’attivazione della modalità di gioco della TV disabiliterà questi effetti di elaborazione non essenziali per ridurre i ritardi non necessari. Il risultato finale è un’immagine che potrebbe sembrare un po ‘meno raffinata o raffinata perché la TV non sta facendo nulla di stravagante, ma quasi sicuramente si sentirà significativamente più reattiva. Nei giochi, questo è ciò che conta di più.

Ci sono motivi per cui non dovrei attivare la modalità di gioco?

Nel minor numero di parole possibile: No.

In altre parole: probabilmente no, a meno che tu non stia bene con il modo in cui i giochi appaiono e si sentono sulla tua TV quando la modalità di gioco non è abilitata. La bellezza è negli occhi di chi guarda, come si suol dire. Se giochi da anni senza la modalità di gioco e non hai problemi con questo, continua a fare quello che hai fatto.

Ma suggerirei almeno di provarlo . So che quando finalmente ho morso il proiettile e ho dato una possibilità alla modalità di gioco, i giochi si sono sentiti notevolmente meglio senza sembrare notevolmente peggiori. Lo stesso potrebbe (e probabilmente accadrà) per te. Dopotutto, se non ti piace, puoi semplicemente spegnerlo. Non prendertela con me se la tua performance è in ritardo rispetto alla concorrenza a causa della latenza.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial