mercoledì, Giugno 12, 2024

Cos’è la Sfera di Las Vegas?

Se oggi ti ritrovi a vagare per le strade di Las Vegas, è molto probabile che vedi una gigantesca cupola illuminata all’orizzonte. È sicuramente uno spettacolo abbagliante da vedere e assolutamente difficile da perdere quando ti trovi nelle sue vicinanze. È un edificio? Un’installazione artistica? Uno schermo enorme? A quanto pare, è tutto quanto sopra, ma soprattutto un capolavoro scientifico e architettonico.

The Sphere at The Venetian, attualmente colloquialmente noto come MSG Sphere , è principalmente un luogo di intrattenimento e spettacoli musicali situato a Paradise, Nevada, vicino alla Strip di Las Vegas. Attualmente è l’edificio sferico più grande del mondo, alto 366 piedi e largo 516 piedi. La casa ha un totale di 17.600 posti a sedere e una capienza di 20.000 persone in piedi. Sebbene l’enormità della struttura sia sufficiente a renderla molto attesa e discussa sia dagli amanti dell’architettura che dai visitatori di Las Vegas, la scienza dietro la sua creazione è ciò che la rende tecnologicamente impressionante.

Cosa rende la sfera MSG matematicamente mozzafiato?

Secondo il sito web di Sphere , diverse parti dell’intero spazio sono state modellate secondo equazioni matematiche vecchie di secoli, inizialmente generate dagli architetti e dagli ingegneri dell’edificio tramite la realtà virtuale prima della costruzione. L’idea che ogni angolo e ogni arco abbiano un ragionamento matematico dietro la sua esistenza amplifica in qualche modo la bellezza della struttura.

Il risultato non ha nulla da ridire. Per cominciare, l’esterno della cupola è avvolto da 580.000 piedi quadrati di LED programmabili in grado di visualizzare 256 milioni di colori sullo skyline, rendendo l’edificio abbastanza luminoso da essere visto dallo spazio. L’esoscheletro è composto da centinaia di triangoli che si incastrano per creare la forma a 360 gradi della sede. Per costruire la sola cupola – che si dice pesi circa 13.000 tonnellate e abbia una superficie di 220.000 piedi quadrati – ci sarebbero voluti sei milioni di libbre di acciaio trasportate da un’enorme gru che impiegò 18 giorni per essere costruita.

Com’è la situazione all’interno della Sfera MSG?

L’interno ha uno spazio abbastanza alto da contenere la Statua della Libertà nella sua interezza. Il suo punto focale è uno schermo multimediale ad alta risoluzione curvo in stile planetario – che copre una dimensione paragonabile a circa quattro campi da calcio – ed è composto da 160.000 piedi quadrati di LED ancora più programmabili, impostati su 16K per risoluzione 16K. È ben diverso dai televisori di oggi: il massimo che puoi ottenere attualmente  in commercio è quello con risoluzione 8K.

Principalmente una sala concerti, gli amanti della musica possono stare certi che anche la qualità acustica e del suono che si otterrà all’interno della MSG Sphere sarà sicuramente di prim’ordine. Nascosti dietro l’enorme piano multimediale ci sono 168.000 altoparlanti che producono un suono surround realistico e coinvolgente. Grazie alla forma sferica dello spazio, la diffusione del suono diventa meno un problema e quasi ogni posto della casa dovrebbe godere della stessa qualità audio. Inoltre, a quanto pare il locale dispone di 10.000 posti immersivi dotati di un sistema tattile a infrasuoni che trasmette i livelli dei bassi più bassi attraverso la sedia o i piedi, permettendoti di sentire il suono tanto quanto lo senti. Anche gli effetti ambientali come i profumi, i cambiamenti di temperatura e il soffio del vento entrano in gioco per migliorare la tua esperienza visiva.

Ah..è costata 2 miliardi di dollari!

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: