venerdì, Luglio 12, 2024

Cyberpunk 2077 Phantom Liberty: svelati i nuovi requisiti di sistema per PC

Una delle più grandi uscite imminenti anticipate durante il weekend del Not-E3 è stata Cyberpunk 2077: Phantom Liberty, l’unico DLC della storia in arrivo nel gioco di ruolo d’azione 2020 di CD Projekt RED. Sebbene posizionata come un’espansione, le anteprime indicano che è più corretto trattare Phantom Liberty come una massiccia revisione dell’esperienza completa di Cyberpunk 2077, con una grande quantità di modifiche fondamentali, aggiunte e miglioramenti della qualità della vita inclusi nel pacchetto.

Con questo contesto in mente, non mi sorprende che gli sviluppatori stiano aumentando i requisiti di sistema di Cyberpunk 2077 su PC, con le modifiche previste per essere pubblicate tra 90 giorni, circa due settimane dalla data di rilascio del 26 settembre di Phantom Liberty. Qualcosa che non vedevo arrivare, però, era la fine del supporto del gioco per i dischi rigidi (HDD). Una volta aggiornato Cyberpunk 2077 con i nuovi requisiti, le unità a stato solido (SSD) più veloci verranno elencate come richieste anziché consigliate.

“Uno dei cambiamenti è la scelta di smettere di supportare gli HDD per i requisiti minimi”, ha scritto CD Projekt RED in un articolo ufficiale del blog. “Gli SSD offrono tempi di caricamento più rapidi, Streaming migliorato e migliori prestazioni complessive rispetto agli HDD.”

Sebbene Cyberpunk 2077 sia il secondo gioco a elencare un SSD come requisito – Starfield, l’enorme gioco di ruolo fantascientifico di Bethesda, ne ha bisogno anche secondo la sua pagina Steam Store – è il primo a abbandonare completamente il supporto dell’HDD.

In particolare, gli sviluppatori hanno continuato affermando che il gioco sarà tecnicamente ancora giocabile con le specifiche minime richieste originali. Tuttavia, il supporto attivo per tali requisiti verrà annullato una volta che i nuovi saranno disponibili e CD Projekt RED cesserà di testare ulteriori aggiornamenti con tali componenti.

Per quanto riguarda il motivo per cui i requisiti del gioco stanno cambiando, lo studio afferma che quelli aggiornati sono più attuali, tengono conto dei componenti più recenti e hanno come target risoluzioni di 1080p o 4K. I nuovi requisiti minimi hanno lo scopo specifico di “rappresentare meglio la configurazione minima del PC richiesta per eseguire il gioco a 1080p”, con gli sviluppatori che spiegano che aggiornarli “è una parte importante del processo di miglioramento del gioco”.

La buona notizia è che mettere le mani su un SSD veloce con molto spazio di archiviazione è più conveniente che mai, soprattutto con la frequenza con cui i modelli di uno o due anni fa vengono messi in vendita. Al momento della scrittura, ad esempio, puoi acquistare l’eccellente SSD Samsung 980 Pro da 1 TB a soli $ 60 grazie a uno sconto del 25%. Perché non concedersi velocità di caricamento notevolmente migliorate?

Nella sezione seguente, abbiamo elencato tutte le nuove specifiche minime, consigliate e ultra ufficiali di Cyberpunk 2077, sia per il gameplay ray tracing che non.

Cyberpunk 2077: nuovi requisiti di sistema per PC

Cyberpunk 2077
La tabella completa dei nuovi requisiti di sistema di Cyberpunk 2077. (Credito immagine: CD Projekt RED)

Ecco l’elenco completo dei nuovi requisiti di sistema di Cyberpunk 2077. Se sei già un giocatore, ti consigliamo di confrontarli con i requisiti originali del gioco e vedere se hai bisogno di aggiornamenti.

Nessun tracciamento dei raggi

Minimo (1080p, 30 FPS, preimpostazione bassa)

  • Sistema operativo: Windows 10 a 64 bit
  • Processore: Core i7-6700 o Ryzen 5 1600
  • Scheda Grafica: Geforce GTX 1060 6GB o Radeon RX 580 8GB o Arc A380
  • VRAM: 6GB
  • RAM: 12GB
  • Magazzinaggio: SSD da 70 GB

Consigliato (1080p, 60 FPS, preimpostazione alta)

  • Sistema operativo: Windows 10 a 64 bit
  • Processore: Core i7-12700 o Ryzen 7 7800X
  • Scheda grafica: Geforce RTX 2060 Super o Radeon RX 5700 XT o Arc A770
  • VRAM 8GB
  • RAM: 16 GB
  • Magazzinaggio: SSD da 70 GB

Ultra (2160p, 60 FPS, preimpostazione Ultra)

  • Sistema operativo: Windows 10 a 64 bit
  • Processore: Core i9-12900 o Ryzen 9 7900X
  • Scheda grafica: Geforce RTX 3080 o Radeon RX 7900 XTX
  • VRAM: 12GB
  • RAM: 20GB
  • Magazzinaggio: NVMe da 70 GB

Ray tracing abilitato

Minimo (1080p, 30 FPS, preimpostazione Low ray tracing)

  • Sistema operativo: Windows 10 a 64 bit
  • Processore: Core i9-12900 o Ryzen 9 7900X
  • Scheda grafica: Geforce RTX 3080 o Radeon RX 7900 XTX
  • VRAM: 12GB
  • RAM: 20GB
  • Magazzinaggio: NVMe da 70 GB

Consigliato (1080p, 60 FPS, preset Ultra ray tracing)

  • Sistema operativo: Windows 10 a 64 bit
  • Processore: Core i9-12900 o Ryzen 9 7900X
  • Scheda grafica: Geforce RTX 3080Ti o Radeon RX 7900 XTX
  • VRAM: 12GB
  • RAM: 20GB
  • Magazzinaggio: NVMe da 70 GB

Ultra (2160p, 60 FPS, preset Overdrive ray tracing)

  • Sistema operativo: Windows 10 a 64 bit
  • Processore: Core i9-12900 o Ryzen 9 7900X
  • Scheda grafica: Geforce RTX 3080Ti o Radeon RX 7900 XTX
  • VRAM: 12GB
  • RAM: 20GB
  • Magazzinaggio: NVMe da 70 GB

CD Projekt RED Cyberpunk 2077 had un inizio piuttosto difficile quando è stato lanciato nel 2020, ma da allora il gioco è stato patchato e aggiornato frequentemente. Il DLC Phantom Liberty è destinato a trasformare ulteriormente l’esperienza con nuovi contenuti e funzionalità quando uscirà il 26 settembre e potrebbe consolidarlo come uno dei migliori giochi per PC per i fan dei giochi di ruolo d’azione.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: