HomeDisney PlusDisney Plus sta aggiungendo film con classificazione R

Disney Plus sta aggiungendo film con classificazione R

Giunto al suo terzo anno di servizio, Disney Plus ha finalmente aggiunto il suo primo lotto di film con classificazione R al suo catalogo statunitense. La formazione iniziale include “Logan”, “Deadpool” e “Deadpool 2”.

Questi film sono stati tutti tanto attesi dai fan della Marvel , ma in precedenza erano stati tenuti fuori da Disney Plus a causa dell’attenzione della piattaforma su PG-13 e sui contenuti. A partire dal 22 luglio, sembra che la restrizione non sia più in vigore.

Con l’arrivo di questi film con classificazione R e la precedente aggiunta di diversi programmi Marvel classificati TV-MA, Disney Plus sembra pronto ad espandersi oltre la sua immagine adatta alle famiglie e ad abbracciare contenuti più maturi. Detto questo, resta da vedere se il servizio di streaming si impegnerà a produrre più programmi per adulti, o se semplicemente li tollererà per il bene dei fan della Marvel.

Quali film e programmi R-rated posso guardare su Disney Plus?

 

logan

 

“Deadpool”, “Logan” e “Deadpool 2” sono i primi film R-rated disponibili per la visione su Disney Plus negli Stati Uniti.

Prima dell’arrivo di questi film con classificazione R, il servizio ha iniziato ad abbracciare contenuti più maturi con l’aggiunta di diversi programmi Marvel TV-MA a marzo. Gli spettacoli erano tutti originariamente trasmessi in streaming su Netflix e sono passati a Disney Plus una volta scaduto l’accordo dello studio con Netflix. La formazione include “Daredevil”, “Jessica Jones” e “Luke Cage”.

Sebbene l’aggiunta di contenuti per adulti sia una grande novità per gli abbonati negli Stati Uniti, Disney Plus trasmette da tempo film con classificazione R in altre regioni. In molti mercati internazionali, i membri di Disney Plus possono accedere al canale Star del servizio , che presenta film con classificazione R come “Die Hard” e “Borat”.

Sembra che Disney Plus abbia rinunciato a un canale separato negli Stati Uniti e stia invece aggiungendo solo film con classificazione R alla sua formazione regolare.

Cosa significa l’aggiunta di film con classificazione R per gli abbonati Disney Plus?

Disney Plus ha una vasta libreria di film e spettacoli insieme ad alcune delle esclusive più popolari del mercato dello streaming, ma il servizio tradizionalmente mancava di varietà per adulti senza bambini. Al di fuori dei franchise di ” Star Wars ” e Marvel , Disney Plus ha sofferto di un grande divario per i contenuti per adulti.

Sebbene l’enorme catalogo di Disney Plus sarà sempre prezioso per genitori e famiglie, il potenziale per offerte ampliate rivolte agli spettatori adulti lo aiuterà a competere meglio con altri streamer. Netflix e HBO Max , ad esempio, hanno già enormi librerie piene di film con classificazione R e programmi per adulti. Fino ad ora, Disney Plus è stato l’unico grande fornitore di streaming a limitare la sua selezione di film al materiale PG-13.

L’aggiunta di contenuti più maturi andrà a vantaggio degli abbonati più anziani che non vogliono pagare per un servizio supplementare come Hulu per ottenere l’accesso all’intrattenimento R-rated. A $ 8 al mese, Disney Plus è già uno dei servizi di streaming più convenienti, quindi il passaggio a consentire più film per gli spettatori adulti non farà che aumentare il suo valore e aprire le porte a una selezione molto più ampia di titoli da trasmettere in streaming.

Quali altri film con classificazione R potrebbero essere aggiunti a Disney Plus?

muori duro Bruce Willis

 

L’acquisizione di Fox da parte della Disney nel 2019 ha portato un sacco di contenuti per adulti nella libreria Disney, ma non tutti hanno trovato una casa in streaming a causa dell’approccio per famiglie di Disney Plus. Sebbene Hulu sia diventato il servizio predefinito per molti di questi film e programmi, l’aggiunta di “Deadpool” e “Logan” da parte di Disney Plus potrebbe segnalare l’apertura a portare più di questi titoli direttamente agli abbonati Disney Plus.

Al di fuori degli Stati Uniti, Star Channel su Disney Plus offre tariffe R-rated come “Con Air”, “Office Space” e “The Grand Budapest Hotel”. Inoltre, i classici film della Fox come “Alien” e “Die Hard” non sembrerebbero troppo fuori luogo insieme agli altri franchise nostalgici della Disney.

Solo il tempo dirà se questi altri film classificati R verranno aggiunti alla formazione Disney Plus negli Stati Uniti, ma lo studio non ha carenza di film tra cui scegliere se vuole continuare ad espandere il suo fascino ai membri adulti.

Disney Plus offre il controllo genitori?

Quando gli spettacoli Marvel maturi di Netflix sono stati lanciati su Disney Plus , il servizio di streaming ha anche introdotto un nuovo sistema di codice PIN che consente agli spettatori adulti di impedire ai bambini o ad altri utenti non autorizzati di accedere al profilo del proprio account. È una semplice misura di sicurezza, ma offre anche alla Disney la possibilità di offrire contenuti più maturi senza timore che i bambini possano accedervi.

I controlli parentali sono facilmente accessibili navigando sui tuoi profili nell’app o sul sito Web Disney Plus e selezionando “modifica profilo”. Da lì, troverai un’opzione per aggiungere un PIN.

Disney Plus offre anche profili per bambini, che limiteranno la loro esperienza ai programmi con classificazione TV-Y7 o inferiore. Gli account per bambini possono anche essere bloccati con un PIN e può essere aggiunta una domanda di sicurezza per rendere più difficile il cambio di profilo.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial