sabato, Luglio 13, 2024

Dove trovare le mandragore in Hogwarts Legacy

I fan del film e dei libri di Harry Potter avranno familiarità con le mandragore in Hogwarts Legacy . Queste sono una pianta magica che sicuramente non vorresti incontrare senza un’adeguata protezione per le orecchie, ma non è qualcosa di cui devi preoccuparti così tanto nel gioco. Invece, trovare effettivamente una fonte di queste piante urlanti è il vero compito.

Mentre ci sono un paio di modi per metterci le mani sopra, nessuno ti viene esplicitamente indicato. Se sei pronto per una breve lezione di erbologia, ecco dove puoi trovare le mandragore in Hogwarts Legacy .

Dove trovare le mandragore

Le mandragole possono essere ottenute in tre modi principali:

Dove comprare le mandragore

Il metodo più semplice per ottenere le mandragore, a condizione che tu abbia i fondi, è semplicemente acquistarle. Mentre la maggior parte dei venditori è incostante quando si tratta di fare scorta di loro, l’unica fonte affidabile a cui puoi sempre rivolgerti per la tua correzione di mandragore è Dogweed e Deathcap che si trovano a Hogsmeade. Puoi acquistarli per 500 galeoni ciascuno.

Come coltivare le mandragore

Se vuoi mostrare il tuo pollice verde, coltiva le tue mandragole piantando semi di mandragole su un tavolo da vaso nell’aula di erbologia. I semi, ancora una volta, possono essere acquistati da Dogweed e Deathcap.

Dove trovare le mandragore

Se hai poco tempo e denaro, puoi andare a cercare la mandragora in natura. Queste piante crescono nella Foresta Proibita, anche se non sono una risorsa molto comune da trovare, quindi potresti finire per girovagare un bel po’ per trovarle.

A cosa servono le mandragore

Un uomo in armatura accanto a una pianta di mandragora.

Le mandragole sono utili per molteplici scopi in Hogwarts Legacy , il più importante è che ti servono per iniziare gli incarichi del professor Garlick per imparare importanti incantesimi come Wingardium Leviosa e Flipendo. Puoi anche tirarli fuori in una battaglia per stordire, assordare e persino danneggiare i nemici nel raggio d’azione.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: