martedì, Gennaio 31, 2023
HomeHardwareDovresti far funzionare il tuo laptop con il coperchio chiuso?

Dovresti far funzionare il tuo laptop con il coperchio chiuso?

Se utilizzi il tuo laptop con uno schermo esterno agganciato a una scrivania, ti consigliamo di eseguirlo con il coperchio chiuso per risparmiare spazio. Tuttavia, il tuo laptop non è stato progettato per funzionare completamente inclinato con un coperchio chiuso, giusto?

Dipende dal laptop

La preoccupazione principale quando si utilizza un laptop con il coperchio chiuso è non ottenere un raffreddamento adeguato. Tuttavia, se questo è vero dipende in gran parte dal design di raffreddamento del laptop specifico. Se stiamo parlando dei computer MacBook Air M1 o M2 senza ventola ea bassa potenza , va benissimo eseguirli in questo modo. Puoi persino acquistare supporti speciali progettati esattamente per questo caso d’uso.

D’altra parte, se hai una workstation o un laptop da gioco, ci sono buone probabilità che il piano superiore del laptop svolga un ruolo nella ventilazione. Se chiudi il coperchio, può influire sul flusso d’aria. Alcuni laptop sono progettati per sollevare la parte inferiore del laptop dalla superficie della scrivania quando lo schermo si apre. Con questo tipo di design, far funzionare il sistema con il coperchio chiuso non è una buona idea.

Primo piano dell'angolo posteriore di un laptop da gioco con le prese d'aria visibili.

Se non sei sicuro, verifica con il produttore se accetta di far funzionare il sistema sotto carico con il coperchio chiuso.

Il calore può (teoricamente) danneggiare gli LCD

Anche se il tuo laptop può raffreddare adeguatamente la CPU e la GPU con il coperchio chiuso, un’altra considerazione è se il pannello LCD potrebbe essere danneggiato se si trova vicino al corpo del laptop caldo durante il funzionamento.

Come ogni dispositivo elettronico, i pannelli LCD hanno una temperatura di esercizio massima di sicurezza . I numeri esatti differiscono da un dispositivo all’altro ma sono in genere compresi tra 40 °C e 60°C, in base alle specifiche che abbiamo letto. Poiché lo schermo di un laptop chiuso intrappola uno strato d’aria tra se stesso e il corpo del laptop, è concepibile che la temperatura in tale spazio vuoto possa raggiungere il punto in cui influisce sulla durata dei cristalli liquidi o sul rivestimento dello schermo.

Naturalmente, è difficile affermare in modo definitivo che il calore del tuo laptop ad alte prestazioni danneggerà l’LCD del laptop a breve oa lungo termine. Tuttavia, è logico che sottoporre un LCD a temperature al di fuori dell’intervallo di temperatura ambiente per cui è stato progettato sia una cattiva idea.

Che dire delle piastre di raffreddamento?

I pad di raffreddamento sono popolari come supporti per laptop con ventole di raffreddamento e prese d’aria integrate. L’idea è che rimuovono il calore dal laptop attraverso le prese d’aria e il corpo in modo che le ventole interne non debbano lavorare così duramente.

In teoria, questa non è una cattiva idea, ma molto dipende dall’esatto design di raffreddamento del tuo laptop e dal pad di raffreddamento. Anche in questo caso, i pad di raffreddamento offrono cali di temperatura relativamente piccoli e non aiutano a raffreddare direttamente lo spazio tra lo schermo e il corpo del laptop.

Esecuzione del tuo laptop durante la notte o come server

Alcuni utenti non stanno cercando di eseguire un laptop con il coperchio chiuso mentre è collegato a un display esterno. Ad esempio, potresti utilizzare il tuo vecchio laptop come server interno o lasciare un processo di rendering o un download da eseguire durante la notte.

Supponendo che ti sia assicurato che le prese d’aria non siano bloccate (e  che gli sia consentito di funzionare mentre il coperchio è chiuso ), puoi lasciare il laptop in funzione con il coperchio chiuso se sta eseguendo solo lavori di media o bassa intensità che non lo riscalderanno su molto.

Tuttavia, puoi andare a metà strada e chiudere il coperchio quanto basta per spegnere lo schermo, ma non abbastanza per chiudere completamente il laptop. Finché l’aria calda non viene scaricata direttamente sullo schermo, dovrebbe funzionare a tempo indeterminato. Tuttavia, non farà molto per tenere fuori la polvere, quindi preparati a pulire regolarmente il tuo laptop .

E ‘veramente un problema?

Se il tuo laptop si surriscalda o limita le sue prestazioni quando hai il coperchio chiuso, questo è chiaramente un problema e dovresti considerare fortemente di aprire il coperchio per evitare che ciò accada. Se sei principalmente preoccupato che l’esposizione al calore possa rovinare lo schermo del tuo laptop, non ci sono prove chiare che potremmo scoprire che sia così. Aneddoticamente abbiamo utilizzato laptop con i coperchi chiusi per anni e non abbiamo mai riscontrato un guasto del display che potrebbe essere direttamente collegato al calore. Detto questo, è impossibile escluderlo del tutto.

In definitiva, l’unica opzione sicura è far funzionare il laptop con il coperchio aperto. Inoltre, questo offre un secondo schermo se si utilizza un monitor esterno, che è quasi sempre più utile di un solo display. Inoltre, far funzionare il tuo laptop con il coperchio chiuso ha seri vantaggi estetici e salvaspazio, quindi il compromesso dipende da quanto apprezzi la forma rispetto alla funzione o quale lavoro specifico devi svolgere dal tuo laptop.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial