sabato, Luglio 13, 2024

È possibile trovare e utilizzare i Doni della Morte in “Hogwarts Legacy”?

Entro le ore di chiusura di Hogwarts Legacy, puoi guadagnare molti oggetti per personalizzare ulteriormente la tua strega o mago e migliori talenti per rendere le battaglie impegnative meno complicate. Ci sono anche tre maledizioni imperdonabili dell’universo di Harry Potter che puoi usare per provocare il caos, ma hanno alcuni avvertimenti per rendere equilibrato il gioco di ruolo open-world.

Molti aspetti dei libri di Harry Potter sono stati trasferiti in Hogwarts Legacy con nuovi svolazzi, ma riescono comunque a rispettare il materiale originale. Con quanto fedele sia l’esperienza all’interno del gioco, i fan hanno ipotizzato se anche i Doni della Morte sarebbero apparsi. Ecco una ripartizione di tutto ciò che sappiamo.

Cosa sono i Doni della Morte?

Secondo i libri di Harry Potter , i Doni della Morte sono tre potenti oggetti magici presumibilmente creati dalla Morte: la Bacchetta di Sambuco, la Pietra della Resurrezione e il Mantello dell’Invisibilità.

Gli oggetti sono stati dati a tre fratelli della famiglia Peverell e alla fine sono finiti nelle mani di Albus Silente e Harry in vari momenti del franchise.

Delle tre, la Bacchetta di Sambuco era considerata una bacchetta imbattibile con un potere immenso. La Pietra della Resurrezione poteva evocare gli spiriti dei morti e il Mantello dell’Invisibilità rendeva il suo utilizzatore completamente invisibile. Questi oggetti hanno capacità uniche e sarebbe interessante vederli nelle mani di un giocatore in Hogwarts Legacy se aggiunti.

Sono i Doni della Morte in ‘Hogwarts Legacy’?

Sì, i Doni della Morte sono effettivamente in Hogwarts Legacy .

Durante il terzo Keeper Trial, che fa parte di una serie di test per determinare se puoi sfruttare il potere dell’antica magia, entrerai in un libro di fiabe dove ti imbatterai nei tre Doni della Morte.

Processo al Custode dell'eredità di Hogwarts

Il test ti darà accesso ai primi Doni della Morte sotto forma di un “mantello misterioso” che ti rende invisibile, rispecchiando il Mantello dell’Invisibilità che Harry usa nei libri. Quindi, ti imbatterai in una “pietra misteriosa” simile alla Pietra della Resurrezione e in seguito otterrai una “bacchetta misteriosa” a forma di Bacchetta di sambuco.

Poiché gli oggetti magici non sono indicati con i loro nomi all’interno dei libri, l’aggiunta dei Doni della Morte in Hogwarts Legacy sembra un cenno ai fan esperti da parte degli sviluppatori.

La loro sorprendente introduzione non è solo per lo spettacolo. Utilizzerai i Doni della Morte durante la ricerca per scopi diversi per completarla.

Puoi usare i Doni della Morte dopo la terza prova del Custode in “Hogwarts Legacy”?

Dopo aver completato la terza prova del Custode, non potrai usare nessuno dei Doni della Morte in Hogwarts Legacy . Durante la ricerca, la Bacchetta di sambuco distrugge i nemici con un solo incantesimo e le meccaniche alla base della Pietra della resurrezione e del Mantello dell’invisibilità avrebbero probabilmente interrotto l’esperienza di gioco.

Potresti realizzare una versione replica della Bacchetta di sambuco a Ollivanders a Hogsmeade, se lo desideri, ma i Doni della Morte saranno un’esclusiva del processo.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: