domenica, Giugno 16, 2024

EA Sports FC 24: un successo finanziario nonostante la perdita della licenza FIFA

FINANZIAMENTO EA SPORTS: FC 24 PROSPERA NONOSTANTE LA PERDITA DELLA LICENZA FIFA

I numeri emersi dall’ultimo report finanziario di EA Sports dicono chiaramente che la perdita della licenza FIFA non ha avuto ripercussioni negative sullo stato di salute del franchise calcistico, che ha trovato in FC 24 un altro, remunerativo esponente.

“LA PIATTAFORMA FC PROSPERA AL CENTRO DELL’AZIONE”

“La piattaforma FC sta prosperando al centro dell’azione, della comunità dei fan e della cultura del mondo videoludico”, ha scritto Electronic Arts nel resoconto finanziario facente riferimento al terzo trimestre dell’Anno Fiscale 2023/2024, ossia ai mesi che vanno dall’ottobre al dicembre del 2023. “Il lancio di EA Sports FC 24 s’è rivelato un grande successo e ha, ancora una volta, superato le nostre aspettative”.

I NUMERI DI VENDITA DI EA SPORTS FC 24

Leggendo bene tra le pieghe e i numeri del lungo documento reperibile a questo indirizzo, si evince che, prendendo in esame i rispettivi trimestri di lancio, EA Sports FC 24 ha venduto il 5% delle copie in meno rispetto a FIFA 23. Non conosciamo i dati di vendita globali, tuttavia un indizio sull’andamento delle vendite arriva dal Regno Unito, dove nel primo trimestre di disponibilità EA Sports FC 24 ha venduto 2,25 milioni di copie a fronte delle 2,39 milioni piazzate da FIFA 23 nel medesimo lasso temporale.

IL SUCCESSO ECONOMICO DI EA SPORTS FC 24

I numeri che interessano ad Electronic Arts e ai suoi azionisti sono comunque ben altri, dal momento che, nonostante il calo delle vendite del 5%, EA Sports FC 24 è ugualmente riuscito ad incassare il 3% dei soldi in più rispetto a FIFA 23. Tutto merito della nuova iterazione di Ultimate Team, che ha generato un livello di engagement superiore rispetto al passato. In altre parole, EA Sports FC 24 ha meno giocatori, i quali però stanno spendendo più soldi in microtransazioni.

IL FUTURO DI EA SPORTS FC 24

Il futuro è tutto da vedere, dal momento che battere FIFA 23 anche sul lungo periodo non sarà affatto facile. La stessa EA Sports, ben memore dei record conseguiti dalla precedente iterazione del franchise, preferisce andarci cauta, dichiarando che nei prossimi mesi si aspetta da FC 24 una crescita solo “moderata”. Ne riparliamo fra tre mesi al termine dell’anno fiscale 2023/2024, ma l’obiettivo dichiarato di EA Sports è ben chiaro: “far crescere la piattaforma FC fino a farla diventare un fenomeno culturale”.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: