Se disponi di un dispositivo o tablet Android che supporta l’ Assistente Google , puoi utilizzare Google per abbinare per dare comandi al tuo dispositivo. Sia che tu stia cercando indicazioni stradali per una posizione specifica, desideri impostare una sveglia o un promemoria del calendario o riprodurre musica, puoi farlo semplicemente pronunciando il comando ad alta voce.

Ovviamente dovrai sapere come istruire Google a eseguire queste attività, quindi ecco un elenco di comandi comuni che puoi utilizzare per ottenere il massimo dal tuo Assistente Google-dispositivo abilitato.

Nota: dovrai dire “Ehi, Google…” prima di impartire i comandi seguenti.

Google_voice_commands_1

Comandi vocali di Google per controllare la musica

L’Assistente Google non solo può riprodurre musica su un’app musicale collegata (ad esempio Spotify), ma può identificare un brano in riproduzione o persino accendere una stazione radio.

  • Riproduci musica: “Riproduci [artista]” o “riproduci [brano]”.
  • Identifica la musica: “Cos’è questa canzone?”
  • Riproduci musica radio: “Riproduci [stazione radio]”.
  • Leggi libri o guarda film da Google Play: “Guarda [film]” o “Riproduci [audiolibro]”.
LEGGI  Microsoft Office per Android: presentata la modalità scura

Comandi vocali di Google per ottenere indicazioni stradali

Google può utilizzare Google Maps per aiutarti a trovare indirizzi, navigare verso determinati luoghi e altro ancora.

  • Ottieni indicazioni stradali : “Vai a [luogo]” o “Indicazioni stradali per [luogo]”.
  • Trova luoghi vicino alla tua posizione attuale: “Dov’è la stazione di servizio più vicina?” o “Dov’è la caffetteria più vicina?”
  • Cerca i piani di viaggio prenotati nel tuo account Gmail: “Qual è l’indirizzo del mio hotel a [città]?”
  • Trova le attrazioni: “Quali sono alcune cose da fare a [città]?”

Comandi vocali di Google per rispondere alle domande

L’Assistente Google non solo può dirti la data o l’ora, ma può anche riferire sul tempo, controllare i prezzi delle azioni, dare definizioni di parole, risolvere equazioni matematiche e persino rispondere a domande trivia.

  • Ottieni l’ora: “Che ore sono a [città]?”
  • Ottieni le definizioni delle parole: “Cosa significa [parola]?”
  • Equazioni matematiche: “Qual è la somma di [numeri]?”
  • Meteo: “Qual è la temperatura in [città]?”
LEGGI  Cittadini del Texas infuriati: le compagnie elettriche aumentano a distanza le temperature sui termostati intelligenti

Comandi vocali di Google per impostare promemoria e sveglie

I comandi qui sono semplici e incredibilmente utili.

  • Imposta sveglia: “Imposta una sveglia per [ora]”.
  • Imposta promemoria: “Ricordami di [attività]”.
  • Aggiungi eventi al calendario: “Crea un evento del calendario per [occasione] il [data e ora]”.
  • Controlla il calendario: “Cosa c’è nel mio calendario per [data]?”
Google_voice_commands_2

Comandi vocali di Google per accedere alle impostazioni sulla privacy dell’account

Puoi chiedere a Google di rivelare la tua cronologia delle ricerche o di aprire le impostazioni sulla privacy in modo da poterle modificare sul tuo dispositivo.

  • Rivela cronologia delle ricerche: “Mostra la mia cronologia delle ricerche di Google”.
  • Accedi alle impostazioni di sicurezza e privacy: “Regola le mie impostazioni di sicurezza e/o privacy di Google”.
  • Accedi alle impostazioni dell’account: “Apri le impostazioni dell’account Google”.
LEGGI  Una nuova ondata di app di appuntamenti prende spunto da TikTok

Comandi vocali di Google per parlare con amici e familiari

Se utilizzi Google Hangouts o utilizzi l’Assistente Google su un dispositivo in grado di effettuare chiamate, l’utilizzo di questi comandi ti aiuterà a rimanere in contatto.

  • Effettua telefonate: “Chiama [nome contatto]”.
  • Invia messaggi: “Invia una chat di Hangouts a [nome contatto]”.
  • Invia e-mail: “Invia un’e-mail a [nome contatto] con oggetto [oggetto] e messaggio [messaggio]”.