lunedì, Novembre 28, 2022
HomeAndroidElimina subito queste 7 app! Sono malware pericolosi scoperti nel Play Store

Elimina subito queste 7 app! Sono malware pericolosi scoperti nel Play Store

Un pericoloso malware noto come “AbstractEmu” è stato scoperto in agguato nel Google Play Store. È riuscito a ottenere i più alti diritti utente in Android tra queste 7 app.

Sugli smartphone infetti, il dispositivo è praticamente aperto quando si tratta di compromessi. NextPit ti informerà su quali app devi eliminare e su come rendere di nuovo sicuro il tuo smartphone.


TL;DR

  • Il malware “Abstract Emu” è stato scoperto nel Google Play Store, rendendolo pericoloso in quanto colpisce altre 7 app.
  • Google ha già rimosso le app, ma potrebbero essere ancora sul tuo smartphone.
  • Il consiglio di NextPit: Verifica se le app sono installate sul tuo smartphone ed eliminale subito!

Di volta in volta, il malware continua a finire nel Google Play Store. Sebbene questi siano solitamente tracker innocui o altre app di sniffing dei dati, i ricercatori di sicurezza di Lookout hanno scoperto qualcosa di molto più pericoloso. Il malware “Abstract Emu” non solo è molto bravo a nascondersi, ma ottiene anche il cosiddetto “accesso root” su 7 diverse app. Ecco l’elenco delle app critiche interessate:

  1. Browser anti-pubblicità
  2. Risparmio dati
  3. Lanciatore di vita
  4. Il mio telefono
  5. Luce notturna
  6. Tutte le password
  7. Telefono Plus

Il malware di rooting è in grado di installare altri malware sul tuo smartphone. Tuttavia, poiché i privilegi di root sono i più alti privilegi utente su Android, praticamente tutte le altre porte sono aperte al malware. Il tanto discusso spyware Pegasus , che è stato trovato sugli smartphone di numerosi politici, funziona anche abusando dei diritti di root sui rispettivi dispositivi.

Come rendere di nuovo sicuro il tuo smartphone

Secondo Lookout, gli sviluppatori di Abstracte Emu hanno un interesse finanziario al centro di questo fiasco. Alcuni comportamenti possono essere paragonati ai trojan bancari. Se trovi una delle app sopra menzionate sul tuo smartphone, disinstallarla è il primo passo. Dopo averli scoperti, dovresti prestare maggiore attenzione alle e-mail di phishing in cui i criminali informatici possono ottenere i tuoi dati bancari o i dati di accesso per scopi bancari online.

Anche contattare la tua banca è un passaggio altamente raccomandato, poiché qui è possibile adottare passaggi come nuove credenziali o ulteriori misure di sicurezza, se necessario.

sorveglianza nextpit img2

Non sei sicuro che il malware sia stato effettivamente rimosso completamente dal tuo smartphone? In tal caso, dai un’occhiata alla nostra recensione delle migliori app antivirus per Android. L’articolo potrebbe essere un po’ datato, ma le app citate sono disponibili nelle rispettive nuove versioni. Se vuoi peccare per eccesso di cautela, ha senso ripristinare un backup precedente dei dati del tuo smartphone. Fondamentalmente, quello esatto che è stato creato prima dell’installazione del malware.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial