venerdì, Febbraio 3, 2023
HomeElon MuskElon Musk: i brevetti sono per i "deboli" e bloccano l'innovazione

Elon Musk: i brevetti sono per i “deboli” e bloccano l’innovazione

Il CEO di SpaceX Elon Musk si è espresso ancora una volta contro l’uso dei brevetti, spiegando che l’azienda generalmente continua a evitarli.

In un’intervista con la CNBC, andata in onda mercoledì sera, Musk ha affermato che l’uso dei brevetti nella produzione è un segno di debolezza.

Musk ha portato il conduttore televisivo Jay Leno in un tour intorno alla struttura della base spaziale di SpaceX in Texas, mostrandogli alcuni dei motori Raptor dell’azienda, progettati per adattarsi alla navicella spaziale Starship. Ha detto che i motori sono stati costruiti da SpaceX in California.

Non è la prima volta che il miliardario critica l’uso dei brevetti. In un’intervista con Wired nel 2012 , ha affermato che SpaceX “essenzialmente non ha brevetti”. Ha aggiunto che sarebbe “farsesco” se la società pubblicasse i suoi brevetti “perché i cinesi li userebbero solo come ricettario”.

In una teleconferenza Tesla otto anni fa, Musk ha affermato che i brevetti erano un segno che un’azienda non stava innovando abbastanza velocemente.

Musk ha detto nell’intervista alla CNBC che SpaceX ha utilizzato un robusto acciaio inossidabile per realizzare il razzo. In risposta alla domanda se la società avesse brevetti per il materiale, Musk ha detto di no.

SpaceX non “brevetta davvero le cose”, ha detto all’outlet. “I brevetti sono per i deboli”.

Musk ha affermato nell’intervista che i brevetti erano normalmente usati come “tecnica di blocco” e impedivano ad altre società di progredire. “Hanno solo impedito agli altri di seguirti”, ha detto a Leno durante il tour. “La maggior parte dei brevetti sono bs.”

I suoi commenti più recenti sui brevetti arrivano in un momento in cui SpaceX si avvicina sempre di più al lancio della sua enorme navicella spaziale Starship. Musk ha twittato mercoledì che era “molto probabile” che il veicolo sarebbe stato lanciato a novembre.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial