HomeCinemaEterni: cosa è andato storto con il nuovo film Marvel?

Eterni: cosa è andato storto con il nuovo film Marvel?

Niente dura per sempre, tranne, sai, gli Eterni stessi. E mentre il  film di Eternals è andato abbastanza bene nei cinema durante il suo weekend di apertura, incassando ben 71 milioni di dollari negli Stati Uniti e oltre 160 milioni di dollari in tutto il mondo, il film ha già raccolto più recensioni negative da parte della critica e del pubblico rispetto a qualsiasi altro film del Marvel Cinematic Universe.

Il punteggio di Rotten Tomatoes è attualmente del 48%, il punteggio più basso che un film MCU abbia mai ricevuto, interrompendo la serie di 25 film “freschi” consecutivi dei Marvel Studios sul sito. Il pubblico gli ha assegnato un CinemaScore B , che è anche un nuovo minimo per l’azienda.

È assolutamente possibile che nel tempo, alcuni dei circa 150 critici che hanno dato  una recensione negativa a Eternals riesamineranno il film. E forse quelli a cui piace già  Eternals  batteranno il tamburo così forte che la sua reputazione inizierà a crescere. A questo punto, però,   sembra che Eternals sarà ricordato come un ambizioso cileno.

Vale la pena chiedersi come sia successo. Le precedenti 25 produzioni della Marvel negli ultimi 13 anni sono state sia successi di critica che molto popolari tra il pubblico. Pochi studi nella storia hanno un curriculum di qualità così costante. Anche i film meno stellari della Marvel sono ancora solidamente divertenti, eccitanti e ben recitati.

Non questa volta, almeno secondo il 52 per cento dei critici e una buona percentuale del pubblico pagante. Allora cosa è andato storto? L’elenco seguente individua cinque problemi principali che, con il senno di poi, erano indizi del fatto che  Eternals non sarebbe finito tra i titoli più eternamente amati del Marvel Cinematic Universe.

Eterni : cosa è andato storto?

Un regista premio Oscar. Un amato fumetto Marvel. Allora perché il film ha avuto un flop con la critica e il pubblico?

1. Deboli contatti romantici

Ci sono alcuni personaggi davvero interessanti in Eternals , tra cui il supereroe di Kumail Nanjiani, la star di Bollywood, Kingo e il Phastos di Brian Tyree Henry, che decide di combattere un dio immortale nella piccola possibilità che possa proteggere suo marito e suo figlio nel processo.
Questi Eterni si uniranno tutti alla storia più tardi, però; l’obiettivo iniziale e primario è Sersi di Gemma Chan e Ikaris di Richard Madden, la coppia di potere letterale degli Eterni che di recente si è lasciata dopo secoli insieme. La tormentata storia d’amore tra Ikaris e Sersi dovrebbe dare a Eternalspaletti strazianti. Ma per quanto Chan e Madden siano adorabili, non hanno alcun legame tra loro sullo schermo; sembrano due persone che si sono appena conosciute a un primo appuntamento imbarazzante piuttosto che a una tragica unione con secoli di storia.
Che sia colpa della scrittura o del casting o di entrambi, quella dinamica centrale è un fallimento assoluto. E questo è un grosso problema per un film con una dozzina di personaggi principali. Ogni scena insignificante e dimenticabile incentrata su Sersi e Ikaris avrebbe potuto essere data a Kingo o Phastos o qualcun altro.

2. Forse i peggiori cattivi nella storia della Marvel

I Deviants di Jack Kirby dai fumetti di The Eternals erano un’intera razza separata di strani alieni; i veri opposti polari degli Eterni. Avevano obiettivi, ambizioni e motivazioni identificabili. I Deviants di Chloe Zhao sono un gruppo di mostri generici che saltano in giro mordendo le persone.
Fino alla fine del film non possono parlare e non hanno alcuna motivazione apparente oltre al loro puro amore di saltare e mordere le persone. Questi xenomorfi del negozio di dollari sono la ragione per cui gli Eterni sono stati inviati sulla Terra per migliaia di anni? Non sembrano mai una minaccia degna di una razza di divinità aliene immortali.

3. Il film non può decidere se è fantascienza artistica o un tipico film Marvel

Nonostante tutti i discorsi su come Eternals appaia e si senta diverso dal resto del Marvel Cinematic Universe, questo è vero solo fino a un certo punto. Alcune sequenze escono dai tradizionali schemi visivi e narrativi della Marvel, ma il film ritorna invariabilmente alle cose con cui i fan hanno familiarità; buff uomini e donne in costumi aderenti che combattono con alcuni malfattori per salvare il mondo.
Non diventa mai abbastanza strano da essere un rompicapo fantascientifico davvero impressionante, e non diventa mai abbastanza eccitante da diventare uno dei thriller più soddisfacenti della Marvel. Preso tra i due, finisce per essere doppiamente deludente.

4. La trama è una rivisitazione di un altro film Marvel

La grande svolta di Eternals coinvolge gli eroi che imparano che in realtà sono i cattivi della loro storia. I Celestiali non li hanno mandati sulla Terra per proteggerla dai danni; il loro vero scopo è quello di allontanare le minacce in modo che un uovo celeste all’interno del pianeta abbia il tempo e l’energia di cui ha bisogno per nascere.
Quando ciò accadrà, il nostro pianeta sarà distrutto, l’umanità sarà spazzata via e gli Eterni saranno inviati su un nuovo pianeta per proteggere un altro Celestiale non ancora nato. Potrebbe essere una rivelazione sorprendente… se la Marvel non avesse usato quasi la stessa identica struttura della storia e sorpresa in Captain Marveldue anni fa. (In entrambi i film, i potenti e indiscussi guerrieri di una super-razza intergalattica scoprono che i loro leader li hanno manipolati cancellando i loro ricordi e mentendo sul vero scopo della loro missione.)
La Marvel ha riciclato le loro strutture di base della trama prima –  Doctor Strange era fondamentalmente Iron L’uomo con la magia invece della tecnologia, ma Eternals sembra più familiare della maggior parte degli altri loro film.

5. È molto più un film Marvel che un film di Chloe Zhao

Chloe Zhao è una vincitrice dell’Oscar con una serie di successi indipendenti a suo nome. (Entrambi i suoi film precedenti, The Rider e Nomadland , erano nella mia top ten di fine anno nel 2018 e nel 2020.) Ero entusiasta di vedere cosa avrebbe fatto con un budget maggiore e la macchina Marvel a sua disposizione.
Alla fine, ha aggiunto alcuni dei suoi elementi visivi distintivi e naturali al tipico mix di backlot e schermi verdi del MCU, ma non sembrava trovare un modo per sposare le cose che distinguevano i suoi film indipendenti, che erano intimi e pieni di dettagli del personaggio, fino a un enorme successone.
Ciò non significa che non potrebbe avere successo con un altro budget su larga scala in qualche altro contesto. Solo che questa volta non ha funzionato davvero.
RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial