HomeCriptovaluteEthereum sta per ottenere un enorme cambiamento

Ethereum sta per ottenere un enorme cambiamento

La blockchain alla base della seconda criptovaluta più grande del mondo riceverà presto un importante aggiornamento.

Ci sono alcuni modi di pensare all’evento, che è stato soprannominato la fusione, così chiamato perché due aspetti principali della piattaforma Ethereum saranno uniti: la catena esistente e una relativamente nuova.

Trasformerà la spina dorsale del modo in cui le persone effettuano transazioni con l’etere, una trasformazione che potrebbe creare un futuro più verde e più sicuro in questa parte del mondo delle criptovalute. Ma  come alcuni l’hanno descritto , sarà come sostituire il motore di un aeroplano mentre sta volando.

La fusione “sostituisce queste macchine affamate di energia”

L’etere, come il bitcoin, viene creato quando i cosiddetti minatori utilizzano computer con processori molto veloci per risolvere complessi enigmi computazionali. Una volta risolte, le transazioni sono quindi sicure sulla blockchain di Ethereum.

Il primo minatore che risolve un dato enigma riceve una ricompensa sotto forma di etere. Negli ultimi anni, quella ricompensa è stata di due ether, che ammonta a oltre $ 6.000.

Quella competizione incentiva i minatori a far funzionare i loro computer al 100% per lunghi periodi di tempo, consumando enormi quantità di energia, all’incirca la stessa impronta di carbonio prodotta dal paese della Finlandia , secondo la società blockchain Consensys.

Ecco perché i critici sono preoccupati per l’impatto ambientale della criptovaluta.

L’unione trasformerà Ethereum da questo modello attuale, noto come proof-of-work , a uno chiamato proof-of-stake, che segna la fine del mining di criptovalute ether. Invece, i proprietari di criptovalute che detengono una certa quantità di etere possono depositarlo o puntarlo e diventare un cosiddetto validatore.

“Sostituisce queste macchine affamate di energia”, ha detto a Insider David Lawant, direttore della ricerca presso il fondo indicizzato di criptovalute Bitwise Asset Management, ed Ethereum finirà per consumare molta meno energia di oggi, circa il 99% in meno.

Più scommetti, maggiori sono le possibilità di essere scelto come validatore per organizzare in blocchi le transazioni delle persone sulla blockchain di Ethereum e raccogliere la ricompensa, che sarà pagabile in ether.

Poiché questi validatori utilizzano la propria criptovaluta per lo staking, sono incentivati ​​a svolgere meglio il proprio lavoro. Se non lo fanno, il loro etere in stake inizia a diminuire. Ecco perché i sostenitori del proof-of-stake sostengono il modello come un vantaggio per una maggiore sicurezza: i validatori sono motivati ​​a mantenere la rete più sicura.

Ci saranno anche meno monete ether emesse, creando più scarsità per la valuta virtuale.

Una volta completata l’unione, la blockchain di Ethereum sarà completamente proof-of-stake, una catena chiamata Beacon Chain.

Con una maggiore sicurezza e una minore possibilità di impatto climatico negativo, gli esperti prevedono che più investitori istituzionali saranno interessati allo spazio. Lo stesso investitore miliardario Mark Cuban ha recentemente dichiarato a Fortune di essere “molto rialzista” sulla fusione.

Allora… quando accadrà?

Nessuno è del tutto sicuro, ma alcuni sviluppatori prevedono che accadrà quest’estate. Tuttavia, il trasferimento a un nuovo modello rappresenta un’impresa ingegneristica complessa, ha affermato Lawant, quindi è difficile stabilire una tempistica difficile.

“Se chiedi a uno sviluppatore di Ethereum quando l’unione viene spedita, dirà ‘quando sarà pronta’”, ha detto Lawant.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial