mercoledì, Aprile 17, 2024

Fitbit Sense 2 vs. Versa 4: quale smartwatch fitness è il migliore per te?

La gamma di smartwatch di Fitbit è guidata da due distinti indossabili di punta: il Versa 4 e il Sense 2. Sebbene entrambi offrano un’esperienza complessiva quasi simile, ci sono alcune chiare differenze che li distinguono.

Vale a dire, Sense 2 offre alcuni extra in più rispetto a Versa 4, tra cui letture ECG, rilevamento della temperatura cutanea e monitoraggio dello stress in tempo reale, una serie di strumenti avanzati che hanno debuttato con il rilascio dell’orologio. Offre inoltre tutte le funzionalità presenti sul Versa 4 e ha un prezzo di $ 300.

Nel frattempo, Versa 4 non include gli ultimi e migliori sensori di salute di Fitbit, ma costa $ 100 in meno. Tuttavia, a causa di aggiornamenti minimi rispetto al Versa 3 di vecchia generazione e di alcuni problemi di connettività e tracciamento che abbiamo riscontrato durante i nostri test, non è all’altezza di tale standard.

Di seguito, confrontiamo questi due smartwatch Fitbit testa a testa per vedere qual è il migliore e chi trarrebbe vantaggio dall’indossarne uno. Ecco come si accumulano i due.

 

Fitbit Sense 2 è un dispositivo indossabile premium incentrato sul fitness e sulla salute che introduce nuove funzionalità come il monitoraggio dello stress in tempo reale e il rilevamento della temperatura della pelle, ma risulta un po ‘corto per quanto riguarda l’intelligenza che offre.

Fitbit Versa 4 delude come smartwatch di quarta generazione in quanto manca il supporto di app di terze parti, presenta problemi con il monitoraggio del fitness e non consente l’archiviazione della musica.

Fitbit Sense 2 vs. Fitbit Versa 4: le specifiche a colpo d’occhio

Fitbit senso 2

FitbitVersa 4

Prezzo

A partire da $ 300

A partire da $ 200

Dimensioni del display

336 x 336 pixel (40,5 mm)

336 x 336 pixel (40,4 mm)

Dimensioni della cassa

40,5 mm

40,4 mm

Compatibilità

Androide e iOS

Androide e iOS

Durata della batteria

6+ giorni

6+ giorni

Funzionalità per il fitness

Rilevamento della temperatura, ECG, ossigeno nel sangue, frequenza cardiaca, GPS integrato, bussola, barometro, giroscopio

Ossigeno nel sangue, frequenza cardiaca, GPS integrato, bussola, barometro, giroscopio

Opzioni di colore

Shadow Grey, Lunar White, Soft Gold

Grafite, Platino, Rame Rosa

Resistenza all’acqua

WR50

WR50

Connettività cellulare

NO

NO

Pagamenti mobili

Extra

Prova gratuita di Fitbit Premium

Prova gratuita di Fitbit Premium

Fitbit Sense 2 vs. Fitbit Versa 4: Design

Sia il Sense 2 che il Versa 4 sono cloni quasi identici l’uno dell’altro e presentano un design simile alle generazioni precedenti. Ognuno ha lo stesso quadrante quadrato con bordi sottili e arrotondati, nonché una dimensione del display di 336 x 336 pixel.

Altre somiglianze includono una resistenza all’acqua di 50 metri e la possibilità di utilizzare gli stessi cinturini intercambiabili. Entrambi hanno anche un piccolo pulsante laterale che può essere utilizzato insieme ai controlli touchscreen dell’orologio.

Un’area in cui differiscono, tuttavia, è con le dimensioni della custodia. Mentre il Versa 4 misura 40,4 mm, la dimensione della cassa del Sense 2 è di 40,5 mm. Sebbene questa sia tecnicamente una differenza di dimensioni, è così minima che è difficile notare quale orologio è quando sono seduti uno accanto all’altro. 

Anche se forse la più grande differenza tra i due si riduce ai colori disponibili. Il Versa 4 è disponibile in Graphite, Platinum e Copper Rose, mentre il Sense 2 è disponibile in Shadow Grey, Lunar White e Soft Gold.

Fitbit Sense 2 vs. Fitbit Versa 4: prestazioni dello smartwatch

Uno dei principali difetti che abbiamo con questi orologi è la loro deludente mancanza di capacità di smartwatch. Nello specifico, né l’orologio supporta l’accesso ad app di terze parti né consente l’archiviazione o la riproduzione di musica tramite qualcosa come Spotify (ovvero un’app di terze parti). Ognuno di questi è (o dovrebbe essere ) il segno distintivo dei moderni smartwatch.

Per questo motivo, Sense 2 e Versa 4 non sono all’altezza delle prestazioni effettive dello smartwatch. Certo, ricevono notifiche come messaggi di testo, e-mail e telefonate, ma questi sono il minimo assoluto che ti aspetteresti di trovare su qualsiasi indossabile nella categoria “intelligente”. 

Inoltre, entrambi offrono solo il supporto dell’assistenza vocale Amazon Alexa, non l’Assistente Google, il che è un po’ strano considerando che Google possiede Fitbit. Alexa funziona bene su entrambi gli orologi, anche se uno smartphone deve essere collegato agli orologi affinché la funzione funzioni effettivamente.

Fitbit Sense 2 vs. Fitbit Versa 4: monitoraggio di salute e fitness

La più grande differenza tra Versa 4 e Sense 2 si riduce alle loro prestazioni individuali di monitoraggio della salute e del fitness. E sebbene il Versa 4 sembri progettato per essere più un fitness tracker legittimo, in realtà è il Sense 2 che dimostra di essere il più affidabile da indossare tutti i giorni. 

Troviamo che Sense 2 si connetta a un segnale GPS molto più velocemente rispetto a Versa 4, il che può avere un impatto notevole sul monitoraggio del fitness. Aspettare che il Versa 4 si connetta può essere un’esperienza frustrante, ma è imperativo farlo per garantire un tracciamento accurato. Durante i nostri test Versa 4, abbiamo deciso di rinunciare alla connessione GPS prima di alcune corse e abbiamo scoperto che la precisione di tracciamento era ridotta di ben 1/8 di miglio. Sebbene sembri minima, questa differenza può avere un impatto significativo sul tuo tempo di miglio. 

Diciamo che Versa 4 ti registra a circa un miglio di 9 minuti. Se consideri la discrepanza di 1/8 di miglio, potresti aver effettivamente percorso quel miglio in meno di 8 minuti. Questa è un’enorme differenza per chiunque si alleni per una maratona o qualsiasi tipo di evento di corsa. Non abbiamo mai riscontrato questo problema con il Sense 2.

Il Sense 2 supera il Versa 4 anche in termini di strumenti di monitoraggio della salute disponibili. Oltre al suo nuovo sensore di temperatura cutanea, offre il monitoraggio dello stress in tempo reale tramite un sensore cEDA e un’app ECG. L’app ECG è particolarmente interessante in quanto è in grado di monitorare il ritmo cardiaco e può valutare i segni di Afib. Mentre solo un medico può diagnosticare l’Afib, l’app ECG può almeno rilevarne i potenziali segni.

Funzioni di tracciamento standard come frequenza cardiaca, livelli di ossigeno nel sangue, cicli mestruali e variabilità della frequenza cardiaca sono disponibili anche su Sense 2 e Versa 4.

Fitbit Sense 2 rispetto a Fitbit Versa 4: durata della batteria

Forse la migliore caratteristica nativa sia del Sense 2 che del Versa 4 è la durata della batteria, che dura circa sei giorni a seconda di come viene utilizzata. Durante i nostri test, abbiamo costantemente raggiunto la stima di sei giorni, anche durante i periodi in cui abbiamo usato spesso il GPS (che potrebbe tendere a far scaricare la batteria un po’ più velocemente).

Rispetto a qualcosa come un Apple Watch, che spesso richiede una ricarica giornaliera, la durata prolungata della batteria di Sense 2 e Versa 4 è un grande vantaggio. Inoltre, entrambi gli orologi richiedono circa 12 minuti di carica per passare dallo 0% a un’intera giornata di autonomia.

Quale dovresti comprare

Sia il Sense 2 che il Versa 4 sono orologi simili che rappresentano principalmente l’esperienza Fitbit. Tuttavia, a causa delle carenze del Versa 4 sia in termini di intelligenza che di fitness tracking, impallidisce rispetto al Sense 2.

Questo non vuol dire che il Sense 2 sia privo di difetti. La mancanza di supporto per app di terze parti e la possibilità di archiviare o riprodurre musica impedisce a questo indossabile di essere uno smartwatch legittimo. Ciò che alla fine gli dà un vantaggio rispetto al Versa 4 è la sua migliore connettività GPS, le sue nuove funzionalità di rilevamento della temperatura della pelle e di monitoraggio dello stress e l’accesso alle app ECG e ai dati del ritmo cardiaco.

Tuttavia, se quelle funzionalità avanzate non sono qualcosa di cui hai bisogno o che ti interessano necessariamente, allora è meglio risparmiare $ 100 e investire invece nel Versa 4 (o nel più impressionante Versa 3).

Se stai cercando di aggiornare qualcosa come Sense di prima generazione, Versa 2 o 3 o anche uno dei tracker di base di Fitbit come Charge o Inspire, Sense 2 è un’ottima opzione. Potrebbe farti desiderare un po ‘di più nel reparto smartwatch, ma è comunque un gradino sopra ogni altra cosa nella gamma del marchio.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: