domenica, Aprile 14, 2024

Geekom A7: Performance e compattezza, l’alternativa al PC desktop

# Tecnologia: Geekom A7, il mini PC che può sostituire il desktop tradizionale

Abbiamo sbagliato tutto? La domanda in fondo è legittima perché con Geekom A7 abbiamo fatto davvero di tutto quindi che senso ha avere in casa un PC desktop? Potremmo risparmiare spazio e affidare tutto ad un computer che è praticamente grande quanto una mano.

## La recensione di Geekom A7

Con Geekom A7 abbiamo fatto tutto. Potete gestire la posta, navigare in rete, scrivere, consultare e lavorare su Excel molto complessi, editare Immagini e persino montare Video molto lunghi e molto pesanti. Senza troppe difficoltà. Che significa “senza troppe difficoltà”? Prendiamo Adobe Premiere Pro, notoriamente complesso ed esoso in termini di risorse, e un progetto che include 180 GB di girato prevalentemente in 4K. L’A7 permette la riproduzione a 1/4 della qualità – che non è tantissimo – ma con il massimo della fluidità, il che significa che siete liberi di montarlo senza attese inutili e senza sperare continuamente che vada tutto bene. Senza rendering continui e senza richiedere l’uso dei proxy.

Certo, dovete considerare che la nostra variante è la più performante. Geekom A7 infatti è in vendita in due diverse configurazioni:

– con AMD Ryzen 7 7840HS, 32 GB di RAM – espandibile fino a 64 GB – e 1 TB di spazio su SSD;
– con AMD Ryzen 9 7940HS, 32 GB di RAM – espandibile fino a 64 GB – e 2 TB di spazio su SSD.

Questo si traduce in prestazioni diverse e, naturalmente, in prezzi differenti: 829 € per la versione con l’R7 e 989 € per quella con R9, che abbiamo provato noi.

## Com’è fatto?

Messa da parte la configurazione, tutto il resto è identico. Abbiamo un corpo in metallo – probabilmente alluminio – pensato per resistere a tutto: cadute, basse temperature, umidità e molto altro ancora. Rispetto al Geekom Mini IT12, già recensito su queste pagine, è ancora più compatto, con uno spessore davvero ridotto al minimo che non si traduce però in un numero inferiore di ingressi. Troviamo infatti due USB 3.2 davanti e il jack per le cuffie sulla parte frontale mentre sul retro alimentazione, USB-C Thunderbolt 4, HDMI 2.0, Ethernet che supporta i 2.5 Gigabit, un’altro USB 3.2, una USB 2.0, un altro USB-C, un altro HDMI e sul lato anche lo slot per le schede SD. E poi ovviamente WiFi 6E e Bluetooth 5.2. C’è tutto ciò che serve per lavorare in un case…

## Per cosa posso usarlo?

Come anticipato, Geekom A7 può essere sfruttato per tutto e ovunque. Ad esempio, regge 4 schermi in 4K o un solo schermo in 8K, il che significa che se siete abituati a lavorare con più display potete farlo. Oppure potete associarlo ad un mega schermo o ad un LED wall in una control room senza preoccuparvi delle prestazioni. Questo lo rende adatto sia all’uso casalingo che a quello aziendale.

## Geekom A7 recensione: conclusione?

Geekom A7 è disponibile a partire da 829 €. E già vi sentiamo dire: “Eh ma con la stessa cifra prendo un computer con la scheda Grafica”. Vero. Non una recente ma qualcosa la portate a casa senza difficoltà.

Perché quindi uno dovrebbe prendere un Geekom A7? Puntate a lui se volete prestazioni molto buone e un formato davvero compatto. Può andare bene se volete tenerlo a casa per lavorare e può andare bene in ufficio, anche agganciato al retro del monitor. Va bene anche per chi oggi lavora con un monitor in una postazione, domani con un altro schermo in un ufficio diverso e dopodomani va via un mese e vuole portarsi tutto un PC per lavorare in smart working. Come anticipato, i casi d’uso sono diversi e con lui siete certi di portare a casa il risultato. Certo, non va a sostituire un PC desktop in tutti i casi e per tutti gli usi ma spesso potrebbe rivelarsi un’alternativa migliore.

Da non perdere questa settimana su Techprincess:
– La nostra imperdibile newsletter Caffellattech! Iscriviti qui
– Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
– Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch – Impronta digitale!
– Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY!
– Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech!

Il Mini PC Geekom A7 si presenta come una valida opzione per chi cerca prestazioni e compattezza in un unico dispositivo. La versatilità e le potenzialità di questo mini PC possono davvero renderlo una scelta interessante per chi è alla ricerca di un dispositivo tuttofare.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: