HomeVideogiochiFortniteGioca gratis a Fortnite su tutti i dispositivi grazie a Xbox Cloud...

Gioca gratis a Fortnite su tutti i dispositivi grazie a Xbox Cloud Gaming

Da quando Xbox Cloud Gaming di Microsoft è stato lanciato due anni fa, più di 10 milioni di persone in tutto il mondo hanno trasmesso i giochi in streaming tramite il servizio. È probabile che quel numero aumenti leggermente a seguito di una partnership che Microsoft ha stretto con Epic Games per offrire gratuitamente il titolo di successo di Epic Fortnite tramite Xbox Cloud Gaming . La mossa consentirà effettivamente alle persone di giocare a Fortnite in un modo simile a come trasmettono video in streaming da aziende come Netflix, indipendentemente da quanto sia robusto il loro dispositivo di gioco.

A differenza degli sforzi precedenti, Microsoft ha affermato che questo accordo si applica a chiunque voglia giocare, con o senza abbonamento. I giocatori potranno giocare su un iPhone o iPad o un dispositivo dotato del software Android di Google, anche se sia Apple che Google hanno bandito Fortnite dai rispettivi app store nel mezzo di una controversia legale in corso .

“Questo è solo l’inizio per noi: impareremo, implementeremo feedback e cercheremo di portare ancora più titoli free-to-play ai giocatori attraverso il cloud”, ha affermato Microsoft in una nota. Il servizio sarà disponibile gratuitamente in 26 paesi, tra cui Australia, Brasile, Giappone, Messico e Stati Uniti.

L’offerta di Microsoft di offrire gratuitamente Fortnite tramite il suo servizio Xbox Cloud Gaming arriva in un momento in cui la tecnologia di streaming di giochi sta ancora prendendo piede. Per più di un decennio, la tecnologia di streaming ha promesso di cambiare il mondo dei videogiochi offrendo alle persone un modo per giocare a giochi visivamente complessi senza la necessità di un computer pesante o di un potente dispositivo mobile . Ma la realtà non è stata all’altezza della promessa, poiché aziende che vanno dalle startup ai colossi come Google hanno lottato per mantenere la qualità che promettono o per trovare modelli di business sostenibili.

Da parte sua, il team Xbox di Microsoft ha affermato di ritenere che lo streaming di giochi sarà un modo fondamentale per giocare  , ma ha anche attenuato le aspettative su quanto velocemente prenderà piede. Tuttavia, ciò non ha impedito ad aziende come Google, Amazon e Netflix di investire nella tecnologia mentre tentano di competere con i pilastri del settore come Xbox, PlayStation di Sony e Switch di Nintendo.

Anche il chipmaker Nvidia si è buttato nella mischia, offrendo lo streaming di giochi tramite il suo servizio di abbonamento GeForce Now . All’inizio di quest’anno, la società ha affermato che avrebbe offerto anche Fortnite con controlli touch tramite il suo servizio, sebbene sia ancora in fase di test .

Microsoft ha dichiarato che prevede di aggiungere più giochi al suo nuovo servizio di streaming “free-to-play”, in particolare per i dispositivi mobili. La società ha affermato che gli abbonati a Xbox Game Pass Ultimate , che pagano $ 15 al mese per l’accesso a centinaia di giochi per il download e lo streaming, hanno attualmente accesso a oltre 150 giochi in streaming che funzionano con dispositivi mobili touchscreen. Finora, ha aggiunto la società, il 20% degli utenti di Xbox Gaming utilizza il tocco esclusivamente per giocare.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial