giovedì, Febbraio 2, 2023
HomeVideogiochiGod of War: RagnarokGod of War Ragnarok: le migliori abilità runiche

God of War Ragnarok: le migliori abilità runiche

Gli attacchi runici sono tornati da God of War 2018 e sono più vari e potenti che mai. Queste mosse speciali sono uniche per ogni arma del gioco e offrono varie forme di attacco che infliggono quantità diverse di danni, stordimento e afflizioni elementali. Puoi equipaggiarne due per arma, una leggera e una pesante, e ognuna può essere potenziata usando XP per renderle ancora più forti.

Avrai bisogno di quel vantaggio in più in combattimento, specialmente quando affronti i boss più duri in God of War Ragnarok.

Raccoglierai naturalmente molti attacchi runici mentre ti fai strada attraverso la storia principale in God of War Ragnarok e, sebbene all’inizio siano facili da gestire, alla fine dovrai fare alcune scelte difficili. Non solo dovrai scegliere quali sono i migliori, ma anche su quali vale la pena investire in potenziamenti. Con Ragnarok che si avvicina rapidamente, non perdere altro tempo con gli attacchi runici più deboli in God of War Ragnarok . Ecco i migliori per ogni arma.

Nota: ci sarà uno spoiler per una nuova arma che otterrai in God of War Ragnarok. Raccogli quest’arma circa a metà del gioco, quindi non guardare oltre le Lame del Caos se desideri rimanere intatto.

Migliori attacchi runici con ascia leviatana

Attacco runico leggero — Ira dell’Antico del Gelo

Pagina dell'attacco dell'ira del gelo.

Per il tuo slot Light Runic, adoriamo la mossa Wrath of the Frost Ancient. Questo attacco spara un raggio gelido che infligge danni folli e uno stato di gelo che può assolutamente distruggere i nemici a distanza. Più tieni premuto R1 dopo averlo attivato, più lontano arriva. Quando viene livellato fino al livello più alto, massimizza le statistiche di danno e gelo ma non ha assolutamente stordimento. Tuttavia, quando infligge così tanti danni, chi ha bisogno di stordimento? L’unico vero svantaggio è il lungo tempo di recupero di 97 secondi.

Attacco runico pesante – Nebbia di Fimbulwinter

La nebbia della pagina attacco fimbulwinter.

Sul lato dell’attacco runico pesante per la tua ascia, Fog of Fimbulwinter è tanto letale quanto bello da guardare. Se usato, Kratos userà l’ascia per creare un’ondata di gelo che colpisce un AoE davanti a lui, rendendolo ottimo per il controllo della folla. Ogni livello che aggiorni aumenta la durata dell’effetto, oltre al danno e al gelo. Proprio come Wrath of the Frost Ancient, quando massimizzi il livello di questo attacco, avrà un danno medio, gelo elevato e nessuno stordimento.

Migliori attacchi runici di Lame del Caos

Attacco runico leggero — Furia delle Furie

L'ira delle furie attacca la pagina.

Passando alle vecchie lame affidabili di Kratos, la Furia delle Furie sfrutta appieno ciò che rende l’oscillazione di queste cose così soddisfacente. Quando viene utilizzato, scateni una serie di tagli incrociati che possono colpire tutti i nemici che possono adattarsi a te. Questo è l’attacco runico leggero più potente che le Lame del Caos possano ottenere, massimizzando le statistiche quando sono completamente livellate e applicando anche una buona quantità di scottature. Non ci vuole troppo tempo per raffreddarsi, a 65 secondi, quindi potresti potenzialmente usarlo più volte in combattimento.

Attacco runico pesante: Schianto meteorico

La pagina dell'attacco meteorico.

Con un nome come Meteoric Slam, ti aspetteresti che questa mossa sia la migliore. Questa mossa crea un torrente di fuoco su un’area dopo avervi sbattuto contro le lame. Qualunque cosa in quell’area subirà un sacco di danni, una buona bruciatura e anche un po’ di stordimento, dopo essere stata aggiornata. Anche prima che venga aggiunto lo stordimento, l’attacco stesso è abbastanza forte da interrompere e bloccare i nemici che ne vengono colpiti. Ovviamente, una mossa così buona ha bisogno di uno svantaggio, che è dove il tempo di recupero arriva a rovinare il divertimento. Dovrai attendere 162 secondi tra un utilizzo e l’altro.

I migliori attacchi runici con lancia di Draupnir

Attacco runico leggero: Huldra Charge

La pagina dell'attacco carica huldra.

Il nuovo strumento di distruzione di Kratos viene fornito con un nuovissimo set di attacchi runici che sono piuttosto unici. Huldra Charge è forse l’esempio migliore, in quanto è un attacco in affondo che risucchia l’elemento di un nemico. Anche se non te lo aspetteresti, Huldra Charge ha anche un discreto AoE, soprattutto dopo averlo aggiornato. Al livello due, aggiunge un trapano eolico che colpisce più volte e il livello tre crea un guscio protettivo attorno a Kratos mentre esegue la mossa. Con un tempo di recupero di soli 65 secondi, questo è un attacco facile da tirare fuori.

Attacco runico pesante: il dito della rovina

Il dito della pagina di attacco rovina.

Infine, per riempire il tuo ultimo slot di attacco runico pesante, scegliamo The Finger of Ruin. Questa mossa potrebbe effettivamente dare filo da torcere a Meteoric Slam in termini di spettacolo, nonostante un nome molto meno impressionante. Questa mossa crea un tornado che risucchia e danneggia tutti i nemici nel suo raggio d’azione. Anche se non puoi controllare dove va il tornado, aggiornarlo lo rende più grande e dura più a lungo, oltre a infliggere più danni, forza e stordimento ai nemici.

Anche se questo è un po ‘deludente, il vero motivo per cui alcuni potrebbero non apprezzare questa mossa è il tempo di recupero di 211 secondi. Per i nostri soldi, però, dovresti usarlo solo una volta per battaglia per essere soddisfatto.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial