Google Bookmarks

Dopo 16 anni di servizio, Google sta per chiudere un servizio poco conosciuto. Il 30 settembre 2021 “Google Bookmarks” verrà chiuso per tutti gli utenti.

L’annuncio è stato abbastanza silenzioso, ma come è stato notato questa settimana, un banner ora appare su Google Bookmarks che spiega che il servizio “non sarà più supportato” entro la fine dell’anno. Google interromperà l’accesso dopo il 30 settembre 2021.

Dopo il 30 settembre 2021, Google Bookmarks non sarà più supportato. Per salvare i tuoi segnalibri, fai clic su “Esporta segnalibri”.

Questo non è una sorpresa, in realtà, poiché Bookmarks è un servizio con cui molti utenti di Google probabilmente non hanno mai nemmeno interagito. Il servizio esiste da 16 anni a questo punto e, nonostante il nome, non ha nulla a che fare con i segnalibri salvati in Google Chrome. Il servizio è stato utilizzato da alcune app di terze parti e come strumento di bookmarking cross-device da alcuni .

LEGGI  Come cercare in Google Calendar eventi, persone e altro

Sebbene Bookmarks non sia un servizio ampiamente utilizzato dalla maggior parte delle persone, la sua chiusura potrebbe avere un effetto su un servizio molto più grande. Abbiamo notato che le posizioni “Speciali” in Google Maps sono conservate all’interno di Google Bookmarks e, per quanto ne sappiamo, questi due servizi si sincronizzano ancora. Ciò significa che le posizioni “Speciali” potrebbero finire per essere eliminate quando si avvicina il 1 ottobre.


Aggiornamento: Google ha confermato che le posizioni speciali non verranno eliminate alla chiusura di Bookmarks questo autunno.

Le posizioni speciali in Google Maps non andranno da nessuna parte. Tutti i tuoi luoghi speciali rimangono intatti e sarai comunque in grado di salvare i luoghi in un elenco proprio come hai sempre fatto.


Abbiamo contattato Google per chiarimenti su questo punto, ma qui ci sono facili soluzioni. Per uno, puoi facilmente cambiare l’elenco in cui Maps salva queste posizioni, solo l’elenco “Speciali” si sincronizza con i segnalibri. In alternativa, puoi andare su google.com/bookmarks e fare clic su “Esporta segnalibri” per ottenere una copia dei tuoi dati.

LEGGI  Google Meet, l'interfaccia utente rinnovata arriva su Android

Questo articolo verrà aggiornato quando Google fornirà chiarimenti sulla chiusura.