domenica, Giugno 16, 2024

Google Meet supporta finalmente le videochiamate a 1080p

Google Meet supporta finalmente le videochiamate a 1080p, ma solo per gli abbonati paganti. In un aggiornamento mercoledìGoogle afferma che porterà l’aggiornamento a utenti selezionati di Workspace e Google One.

Inoltre, puoi accedere alle videochiamate 1080p solo sulla versione basata sul Web di Google Meet e tutto dipende dal fatto che la webcam del tuo computer supporti effettivamente la risoluzione. Google rileva inoltre che avrai bisogno di una larghezza di banda aggiuntiva per inviare video a 1080p e afferma che regolerà automaticamente la tua risoluzione se la larghezza di banda è “limitata”.

La funzione non è abilitata per impostazione predefinita, ma puoi farlo attivalo selezionando i tre punti nell’angolo in alto a destra del tuo feed video e poi premendo Attiva il video HD. Poiché Google Meet in precedenza supportava solo risoluzioni di 720p o inferiori, è bello avere finalmente la possibilità di vedere i nostri colleghi in modo più chiaro. Altre app di videoconferenza, tra cui Ingrandisci E Team Microsoftsupportano già le chiamate a 1080p.

Google afferma che le videochiamate a 1080p sono disponibili per tutti gli utenti con i seguenti piani: Workspace Business Standard, Business Plus, Enterprise Starter, Enterprise Standard, Enterprise Plus, Teaching and Learning Upgrade, Education Plus, Enterprise Essentials e Frontline. È disponibile anche per gli utenti con un piano Google One che supporta almeno 2 TB di spazio di archiviazione.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: