sabato, Aprile 13, 2024

Google sospende Gemini per imprecisioni nelle immagini storiche.

Google SOSPENDI LA CREAZIONE DI Immagini DI PERSONE CON GEMINI

Google ha deciso di mettere in pausa la capacità di Gemini (ex Bard) di creare immagini di persone dopo che ALCUNI UTENTI HANNO SEGNALATO LA GENERAZIONE DI IMMAGINI STORICHE IMPRECISE.

DALLO SCANDALO ALLA SOSPENSIONE

Dall’inizio di febbraio, Gemini riesce a produrre immagini sfruttando il modello text-to-image Imagen 2 in molti Paesi del mondo ma solo in lingua inglese. Al momento sono esclusi i Paesi dell’Area Economica Europea e il Regno Unito. Negli ultimi giorni, però, gli utenti hanno iniziato a segnalare la creazione di immagini di persone con imprecisioni riguardanti IL COLORE DELLA PELLE E LE CARATTERISTICHE FISICHE PREDOMINANTI DI CERTI POPOLAZIONI, RISPETTO AL PERIODO STORICO RICHIESTO.

ALCUNI ESEMPI SHOCK

Gemini, per esempio, ha restituito SOLDATI TEDESCHI DEL 1943 RAPPRESENTATI CON CARATTERI SOMATICI ASIATICI O AFROAMERICANI, REGNANTI NORRENI DONNE E, IN ALCUNI CASI, SI È RIFIUTATO DI CREARE IMMAGINI DI PERSONE CON LA PELLE BIANCA SU SPECIFICA RICHIESTA DA PARTE DEGLI UTENTI.

SOSPENSIONE DELLA FUNZIONALITÀ

Dopo le segnalazioni, Google ha inizialmente informato di essere consapevole che Gemini presentava imprecisioni in alcune rappresentazioni della generazione di immagini storiche, per poi decidere di METTERE IN PAUSA LA GENERAZIONE DELLE IMMAGINI DELLE PERSONE MENTRE È AL LAVORO PER RISOLVERE I PROBLEMI SULLA FUNZIONALITÀ.

REAZIONE DEGLI UTENTI E DELLE AUTORITÀ

Collegandoci con una VPN alla rete di una Paese in cui Gemini può generare immagini, abbiamo provato a creare immagini di persone, ma l’IA di Google si è rifiutata di farlo spiegando che “NON POSSO GENERARE IMMAGINI DI PERSONE A CAUSA DELLE MIE LINEE GUIDA. QUESTE LINEE GUIDA SONO STATE ADOTTATE PER GARANTIRE UN USO RESPONSABILE DELLA Tecnologia DI GENERAZIONE DI IMMAGINI E PER EVITARE POTENZIALI ABUSI O DANNI.”

NON CI SONO LIMITAZIONI PER GLI ANIMALI E GLI OGGETTI

Non abbiamo invece avuto problemi nell’ottenere immagini di animali e oggetti.

CONCLUSIONE

Questa decisione di Google di sospendere la funzionalità di Gemini solleva importanti questioni etiche e sociali riguardo l’uso responsabile della tecnologia e la rappresentazione storica delle persone. Si spera che Google possa risolvere rapidamente i problemi e riabilitare questa funzionalità, garantendo una corretta e accurata rappresentazione storica delle persone.
Fino ad allora, rimane da vedere come il mondo della tecnologia e degli utenti reagirà a queste problematiche, e quali saranno le conseguenze sul futuro sviluppo di Gemini e di altre tecnologie simili.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: