domenica, Ottobre 2, 2022
HomeCinemaGuarda: la scena eliminata di Thor 4 con Zeus che fa visita...

Guarda: la scena eliminata di Thor 4 con Zeus che fa visita a Jane malata

Gli dei erano in prima linea in Thor: Love and Thunder mentre Gorr the God Butcher di Christian Bale cercava di porre fine agli esseri onnipotenti. Come parte di ciò, i fan dell’MCU sono stati presentati a una moltitudine di nuovi dei, tra cui Zeus di Russell Crowe.

Thor ei suoi compagni asgardiani incontrarono il Dio del Fulmine durante la loro visita alla Città Onnipotente nella speranza di reclutare aiuto per combattere Gorr. Sfortunatamente, le cose non andarono proprio come previsto, ma ciò nonostante, il gruppo se ne andò in cattivi rapporti con l’arma principale di Zeus, il Fulmine.

Con gli occhi di Zeus ora puntati sul Thor di Chris Hemsworth mentre manda suo figlio, Ercole, alla ricerca del Vendicatore, una scena cancellata da Amore e tuono ha offerto una sbirciatina su un percorso alternativo per il dio greco.

Zeus di Thor 4 ritorna nella scena eliminata

PEOPLE ha rivelato in esclusiva una nuova scena eliminata da Thor: Love and Thunder prima dell’imminente uscita casalinga del film MCU. La clip scartata presenta Zeus di Russell Crowe mentre visita una malata Jane Foster in ospedale.

La scena funge da estensione della conversazione di Thor con Jane dopo aver scoperto che Mjolnir stava peggiorando il suo cancro. Zeus, dopo aver origliato il dialogo, è entrato per offrire al Dio del Tuono “qualcosa di cui potrebbe aver bisogno”.

La scena completamente eliminata – intitolata “Fighting For You” – può essere vista di seguito, come condivisa da Asgard Archive :

Thor 4 ha cambiato il ruolo di Zeus

Thor 4, Amore e tuono, Zeus

La visita di Zeus a Thor e Foster in ospedale deriva chiaramente da un taglio in cui il dio greco del fulmine aveva un ruolo drasticamente diverso.

Per uno, Zeus non sembra avere alcuna rabbia nei confronti di Thor, indicando che il dio nordico non ha tentato di ucciderlo per vendicarsi del suo attacco a Korg in questo taglio. Presumibilmente, rimuovere quella rivalità eliminerebbe la scena post-crediti in cui Zeus mandò suo figlio Ercole – interpretato da Brett Goldstein – ad uccidere Thor .

Un altro dettaglio intrigante arriva con la sua offerta al Dio del Tuono di “qualcosa di cui potrebbe aver bisogno”, che era quasi certamente la sua arma Fulmine. Forse questo significa che Love and Thunder una volta ha visto Thor ei suoi compagni lasciare la Città Onnipotente a mani vuote e in buoni rapporti.

Nel complesso, i cambiamenti risultanti nel montaggio finale potrebbero essere stati per il meglio. Dopotutto, la promessa di un conflitto imminente tra Thor ed Hercules è stato uno dei dettagli più intriganti emersi dal film.

Bisogna anche mettere in discussione il tono di questa lunga conversazione tra l’eroe di Chris Hemsworth e un Foster morente. Love and Thunder è stato già stroncato da molti per la sua attenzione alla commedia e questa iterazione del dialogo ha sicuramente portato una luce non necessaria a un momento emotivo.

Thor: Love and Thunder inizierà lo streaming su Disney+ l’8 settembre.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial