HomeGadgetI laptop e altri gadget stanno diventando più costosi a causa della...

I laptop e altri gadget stanno diventando più costosi a causa della carenza globale di chip

Alcuni gadget stanno diventando fino a $ 50 più costosi per i clienti a causa della carenza globale di chip, secondo un rapporto del Wall Street Journal di lunedì.

Alcuni laptop, telefoni e stampanti popolari, che contengono tutti chip a semiconduttore, ora costano fino a $ 50 in più perché le aziende di chip hanno aumentato i prezzi che fanno pagare a marchi e rivenditori tecnologici, secondo The Journal.

Funzionari dell’industria dei semiconduttori hanno dichiarato al Journal che gli aumenti dei prezzi potrebbero continuare.

Un laptop per videogiochi di ASUSTek Computer, uno dei bestseller di Amazon, è passato da $ 900 a $ 950 a giugno, secondo il sito di monitoraggio dei prezzi Keepa, citato da The Journal. I prezzi dei prodotti riflettono l’aumento del prezzo dei componenti, ha detto un dirigente ASUSTek a maggio, secondo The Journal.

Anche il Chromebook HP è passato da $ 220 a $ 250 a giugno, secondo quanto riportato dal Journal.

Nell’ultimo anno, i prezzi dei laptop HP sono aumentati dell’8%, mentre le stampanti dell’azienda costano il 20% in più, secondo Bernstein Research, citato dal Journal.

Il CEO di HP, Enrique Lores, ha dichiarato al Journal che la carenza di componenti stava guidando l’aumento dei prezzi dell’azienda e che potrebbe cambiare nuovamente i prezzi dei gadget se i costi dei chip continuano ad aumentare.

Nel frattempo, il direttore finanziario di Dell, Thomas Sweet, ha dichiarato in una chiamata sugli utili a maggio: “Mentre pensiamo agli aumenti dei costi dei componenti, adegueremo i nostri prezzi in modo appropriato”, aggiungendo che la carenza di chip è “un’area in cui stiamo andando dover gestire attivamente durante l’anno.”

L’aumento del cloud computing, l’estrazione di criptovalute, la domanda guidata dalla pandemia di più dispositivi tecnologici e funzionalità più intelligenti negli oggetti di uso quotidiano come i campanelli sono parte del motivo alla base della carenza globale di chip. Gli analisti dicono che potrebbe esserci almeno un altro anno di carenze .

I produttori di chip affermano che non stanno usando la carenza per aumentare i loro profitti: stanno solo trasferendo i costi più elevati, che devono pagare, ai rivenditori e alle aziende di gadget.

“Non stiamo approfittando di questo ciclo per fare nulla sui prezzi”, ha detto al Journal Vincent Roche, CEO del produttore di chip Analog Devices, “a parte dove stiamo pagando di più per la fornitura aggiuntiva che dobbiamo ottenere a bordo. Lo stiamo trasmettendo”.

Il presidente Joe Biden ha annunciato a giugno che avrebbe riunito una task force per affrontare la carenza di semiconduttori , nonché di prodotti farmaceutici e batterie, alla riapertura degli Stati Uniti dopo il COVID-19.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial