HomeVideogiochiI migliori ricordi in Elden Ring

I migliori ricordi in Elden Ring

Quando avvii Elden Ring , puoi passare ore a dettagliare il tuo personaggio, scegliere il suo aspetto e la sua classe. Ci sono anche nove diversi regali con cui puoi scegliere di iniziare il gioco, o se sei uno di quei giocatori masochisti che giocano solo ai giochi FromSoftware a causa della loro difficoltà, puoi ovviamente scegliere di saltare il regalo di partenza. Detto questo, se gli sviluppatori non intendessero utilizzare qualcosa del genere nel gioco, non lo includerebbero, quindi non essere sciocco e aggiralo.

Ecco una ripartizione di ciascuno dei ricordi a tua disposizione in Elden Ring e quali è bene scegliere.

Un’analisi di ciascuno dei regali iniziali in “Elden Ring”.

Il Crimson Amber Medallion è ottimo per coloro che sono preoccupati di subire danni nei primi momenti di gioco, poiché dà un piccolo aumento ai tuoi HP.

Il Golden Seed ti consentirà di aumentare il numero di cariche che la tua Sacra Flask può contenere, il che significa che avrai più opportunità di ricostituire la tua salute prima di visitare un Sito di grazia (e resettare tutti i nemici che hai ucciso).

I ricordi iniziali in "Elden Ring"

The Land Between Rune è solo una runa, che viene successivamente utilizzata per potenziare le abilità del tuo personaggio. Le rune saranno in abbondanza sulla mappa, quindi puoi facilmente saltare questa.

Abbiamo un’intera guida su come usare le ceneri nel gioco, ma le Fanged Imp Ashes non saranno particolarmente utili nelle prime ore di gioco. Queste ceneri evocheranno lo spirito di un NPC per aiutarti in battaglia, anche se non potrai usarle finché non otterrai la Campana del richiamo dello spirito.

Il Cracked Pot è un oggetto riutilizzabile che conserverà alcuni oggetti artigianali. Anche se sarai in grado di ottenerli più avanti nel gioco, averne uno a portata di mano all’inizio non farebbe male.

La chiave Stonesword è estremamente utile in quanto ti aiuterà a sbloccare ricompense e altri tesori durante il gioco. C’è anche una posizione abbastanza presto nel gioco che richiede una Stonesword Key, e se non la ottieni all’inizio, non sarai in grado di sbloccarla.

The Bewitching Branch ti permetterà di stregare alcuni nemici, convincendoli a combattere per te durante la battaglia. Questo può essere estremamente utile se usato correttamente.

Non preoccuparti nemmeno dei gamberi bolliti. È un altro oggetto di consumo che aumenterà la negazione del danno fisico per un certo periodo di tempo.

Shabriri’s Woe è per i masochisti più accaniti. Questo rende ogni nemico nel gioco più difficile. Se questo è il tuo primo gioco FromSoftware, non scegliere questo. Per favore.

Quale ricordo iniziale è il migliore in “Elden Ring”?

Se sei un principiante assoluto, probabilmente vorrai prendere il Golden Seed, la Stonesword Key o il Cracked Pot. Questi oggetti saranno di grande aiuto all’inizio del tuo viaggio e ti aiuteranno a lungo termine, soprattutto quando ti abituerai alle meccaniche di gioco.

Detto questo, se c’è un ricordo diverso che ti senti particolarmente incline ad avere, dovresti sceglierlo! Elden Ring è davvero un gioco che è qualunque cosa tu ne faccia.

Elden Ring è ora disponibile su PlayStation, Xbox e PC.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial