iphone acqua

L’Apple Watch Series 2 è stato il primo modello completamente impermeabile del marchio e Apple ha introdotto un’importante funzione per mantenere protetti i componenti interni. Come sapete, l’Apple Watch ha un sistema di espulsione dell’acqua in cui l’altoparlante espelle l’acqua ed è questo che potrebbe ora raggiungere l’iPhone secondo un nuovo brevetto registrato da Apple.

Come funziona questo sistema?

Il sistema di espulsione dell’acqua dell’Apple Watch funziona utilizzando l’altoparlante per vibrare ed emettere suoni specifici che spingono fuori l’acqua, il che è utile quando si utilizza l’Apple Watch per nuotare o durante la doccia.

Questa funzione potrebbe essere disponibile sui futuri modelli di iPhone, poiché Apple ha registrato un nuovo brevetto che mostra esattamente questo sistema sui suoi smartphone. Il brevetto è stato originariamente depositato da Apple nel 2019, ma ora è stato pubblicato dallo United States Patent and Trademark Office.

brevetto apple acqua iphone

Le figure mostrano un sistema di espulsione dell’acqua integrato in un iPhone che funziona in modo simile alla tecnologia trovata nell’Apple Watch serie 2 (e successive). Utilizza l’altoparlante e un modulo sensore con un rivestimento idrofobo o idrorepellente, che renderebbe l’iPhone ancora più impermeabile e impedirebbe anche agli altoparlanti di guastarsi subito dopo essere entrati in contatto con liquidi.

In base alla descrizione del brevetto, questo sistema è in grado di espellere diversi tipi di liquidi , tra cui acqua dolce, acqua salata, gas e altro. Può persino rilevare la presenza di cristalli di acqua salata sulla barriera a rete acustica.

“Quando il dispositivo elettronico portatile (iPhone) viene esposto all’acqua salata, ad esempio, durante una sessione di surf a Santa Cruz, i cristalli di acqua salata possono lasciare un residuo sulla barriera acustica a rete quando l’acqua salata evapora. Di conseguenza, il diaframma può essere azionato per rimuovere sufficientemente i cristalli di acqua salata dalla barriera a rete acustica. “

Tuttavia, non ci sono piani noti per questa funzione da includere nei modelli di iPhone di quest’anno. È importante notare che Apple deposita centinaia di brevetti ogni anno e non tutti portano a un prodotto reale.