mercoledì, Novembre 30, 2022
HomeScienzaI nuovi marciapiedi a energia solare raccolgono energia dai tuoi piedi, invece...

I nuovi marciapiedi a energia solare raccolgono energia dai tuoi piedi, invece che dal sole

Un’azienda ungherese ha ideato un nuovo tipo di pannello solare. Queste piastrelle, realizzate con rifiuti di plastica, vengono utilizzate come marciapiedi invece di catturare i raggi del sole su un tetto.

Mentre la maggior parte di noi conosce i pannelli solari come gadget che sfruttano l’energia verde dal sole, l’invenzione del team di Platio consente di raccogliere l’energia solare in “luoghi in cui prima non era possibile”.

Immagine tramite Platio Solar

Miklós Illyés, insieme ad altri due amici, è stato il frutto dell’idea nel lontano 2015.

“Il nostro prodotto non è fatto per sostituire i tradizionali pannelli solari sul tetto, ad esempio, ma per essere uno sforzo complementare per utilizzare energia pulita dove non sono disponibili altre risorse energetiche”, ha spiegato.

I pannelli solari rivestiti in plastica di Platio funzionano utilizzando uno speciale metodo di pressione, raccogliendo energia pulita mentre le persone ci camminano sopra. Un pannello solare può fornire circa 20 watt di energia.

Immagine tramite Platio Solar

Nello spirito della sostenibilità, l’azienda utilizza materiali riciclati per realizzare i suoi pannelli. Circa 400 bottiglie di plastica vengono riutilizzate per realizzare un metro quadrato (10 piedi quadrati) di pavimentazione. Inoltre, si sostiene che il materiale risultante sia più durevole di altri materiali utilizzati per pavimentare le strade.

Le pavimentazioni solari sono state installate in 36 paesi, in particolare nelle regioni che non sono in grado di installare pannelli solari regolari a causa del clima o di disastri naturali.

“È molto interessante che negli USA, ad esempio, ci siano alcuni posti negli stati del sud dove a causa della minaccia di tornado è difficile installare un pannello solare. E se possiamo installare pannelli solari in questi luoghi, possiamo anche aumentare la produzione di energia verde”, ha affermato Illyés.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial