mercoledì, Dicembre 7, 2022
HomeCinemaI poteri del Talokanil, spiegati

I poteri del Talokanil, spiegati

Nel Marvel Cinematic Universe in continua espansione, i Marvel Studios non solo hanno introdotto una pletora di nuovi personaggi e hanno ulteriormente esplorato la mitologia del mondo, ma hanno anche introdotto intere civiltà da esplorare.

Li abbiamo visti quando abbiamo preso il volo e abbiamo incontrato i gd della mitologia norrena, egizia e greca dei film di Thor e della serie Moon Knight , e ci sono ancora più luoghi unici al di fuori dei cieli come abbiamo visto nei Guardiani di i film della Galassia . Tuttavia, forse il luogo immaginario più famoso che abbiamo visitato nell’MCU è proprio qui sulla Terra.Quel luogo ovviamente è la nazione africana del Wakanda, che è diventata un nome familiare per i fan di MCU ovunque quando abbiamo potuto vedere il paese tecnologicamente avanzato in tutta la sua gloria con Black Panther (2018).

Ora, quattro anni dopo, torniamo finalmente in Wakanda con Black Panther: Wakanda Forever (2022), che onora la tragica perdita della star di T’Challa Chadwick Boseman e continua l’eredità di Black Panther con un nuovo eroe nel ruolo. Oltre a continuare la storia di Wakanda, introduce anche un aspetto completamente nuovo dell’MCU: Namor the Submariner ( Tenoch Huerta Mejía ) e Talokanil.

Sebbene i Talokanil siano indicati come Atlantidei nei fumetti, cosa che è stata probabilmente modificata per evitare il confronto con Aquaman (2018) e per rimanere più coerenti con il loro nuovo ruolo di ispirazione mesoamericana nella trama, sono sempre gli stessi ultra potenti e solitari civiltà sottomarina sono nel materiale di partenza. Hanno anche una storia complicata con il resto dell’universo Marvel, a volte aiutando i più potenti eroi della Terra e altre volte assistendo i loro più grandi nemici. In Wakanda Forever , i Talokan sono questi ultimi e, dal momento in cui vengono introdotti, si affermano come una nuova potente minaccia nell’MCU, ognuno dotato di abilità per rivaleggiare anche con quella della Pantera Nera.

Respirazione subacquea

La capacità di respirare sott’acqua non è solo un privilegio per il Talokanil, è una necessità. Dopo che i loro antenati ingerirono la pianta che conferiva loro i poteri e li guarì dal vaiolo introdotto loro dai Conquistadores, il prezzo che pagarono fu rinunciare alla loro vita sulla terraferma, potendo stare fuori dall’acqua solo per non più di 10 minuti. C’è anche un notevole cambiamento visivo nell’esperienza di Talokanil quando si è dentro e fuori dall’acqua. La loro pelle diventa blu quando si trova fuori dall’oceano e ritorna al tono naturale della pelle quando si trova al suo interno. I Talokanil sono in grado di combattere solo sulla terraferma grazie a un autorespiratore da loro sviluppato, che funziona anche in modo inverso per gli abitanti della terra che vengono portati negli abissi.

Ipnosi

Nel loro attacco di apertura decisamente inquietante alla nave mineraria americana, i Talokanil diradano il branco di soldati a bordo utilizzando una qualche forma di ipnosi. Molti dei soldati Talokan cantano una melodia ipnotica che fa saltare fuori dalla nave le persone a portata d’orecchio e lo stesso si può dire per gli sfortunati equipaggi di emergenza del Wakandan che sono stati fermati dai cantanti durante l’assedio di Namor alla nazione africana più avanti nel film. È un’abilità che non è poi così dissimile dalle sirene della mitologia greca che cantavano melodie per attirare i marinai verso la morte, che è una storia che è stata probabilmente originata dal Talokanil all’interno del canone del MCU (e forse potrebbe anche portare a una connessione tra gli dei greci che abbiamo incontrato in Thor: Love and Thunder ).

Pelle a prova di proiettile

Quando il dottor Graham ( Lago Bell ) spara alcuni colpi al guerriero Talokan Attuma ( Alex Livinalli ), i proiettili che lei spara rimbalzano su di lui come se non fossero niente. Questo mostra l’immensa durabilità che hanno i Talokan, sebbene Attuma possa essere un esempio eccezionale. Laddove i proiettili non avevano significato per lui, sembravano fare un po’ più di danno agli altri soldati Talokan che inseguivano Graham. Anche il vibranio wakandiano e le armi soniche sembrano avere un effetto molto maggiore sul Talokanil, con il potenziale di ucciderli con un solo colpo.

Fattore di guarigione rapida

Nonostante siano più suscettibili alle armi wakandane, sono comunque molto difficili da uccidere. Quando Okoye colpisce diversi assassini Talokan con la sua lancia di vibranio, si rialzano nel giro di pochi minuti, le loro ferite mortali apparentemente completamente assenti. Questo, combinato con la loro pelle resistente, rende l’enorme numero di soldati dell’esercito Talokan una forza enorme da non sottovalutare.

Forza, durata e velocità migliorate

Anche se sembra che quasi tutte le entità superpotenti nell’MCU abbiano questi tratti, ogni membro del Talokanil sembra avere una maggiore forza, durata e velocità, rendendo i membri più d’élite della loro forza combattente qualcuno che potrebbe andare in punta di piedi con qualcuno forte come Capitan America.

Cavalcano balene

Sia nelle loro vite casuali che nelle loro battaglie militari, i Talokanil fanno uso di varie cavalcature, vale a dire orche e megattere. Non è chiaro se i Talokanil siano in grado di comunicare con le creature in qualche modo, come Aquaman, o se abbiano appena addestrato i mammiferi acquatici, ma sono comunque una parte estremamente utile della loro vita quotidiana.

Tecnologia avanzata

Talokan è molto probabilmente l’unica civiltà che potrebbe essere considerata uguale al Wakanda. Questo principalmente perché sono l’unica altra nazione che ha accesso al vibranio, il metallo incredibilmente forte e durevole che ha una varietà di usi, in particolare in termini di armi come le lance. Lo usano anche per i loro vestiti e armature, e un’enorme fonte di vibranio puro è stata portata nella città di Talokan da Namor per funzionare come il loro sole. Altre innovazioni di cui fa uso il Talokanil sono esplosivi a base d’acqua che possono causare enormi danni sia dentro che fuori dall’acqua, nonché un traduttore universale che consente una comunicazione più semplice tra il Talokanil e gli abitanti della superficie.

In che modo Namor differisce dal resto del Talokanil?

Tenoch Huerta Mejía nei panni di Namor in Talokan davanti al murale in Black Panther: Wakanda Forever
Immagine tramite Marvel Studios

Namor ha accesso a tutte le abilità sopra elencate, ma ha anche un paio di tratti unici grazie al suo status di mutante. Per cominciare, Namor è in grado di sopravvivere più facilmente sulla terraferma quanto sott’acqua, anche se ha bisogno di essere regolarmente vicino a una fonte d’acqua per mantenere la sua forza. Altre caratteristiche uniche di Namor sono le sue orecchie a punta e i piedi piumati, l’ultimo dei quali gli garantisce il potere del volo senza soluzione di continuità.

Black Panther: Wakanda Forever è ora nelle sale.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial