HomeCuriositàIl CEO di Better.com licenzia centinaia di dipendenti su Zoom

Il CEO di Better.com licenzia centinaia di dipendenti su Zoom

L’amministratore delegato del prestatore di mutui digitali Better.com ha informato 900 dipendenti la scorsa settimana che sarebbero stati licenziati poche settimane prima delle vacanze durante una riunione di massa su Zoom.

“Se sei in questa chiamata, fai parte dello sfortunato gruppo che viene licenziato”, ha detto mercoledì il CEO di Better.com Vishal Garg durante la chiamata, una registrazione della quale da allora è circolata su TikTok e YouTube. “Il tuo impiego qui è terminato con effetto immediato.”

I licenziamenti sono arrivati ​​pochi giorni dopo che la startup con sede a New York ha ricevuto un’infusione di 750 milioni di dollari da Softbank prima dei piani per diventare pubblica attraverso una società di acquisizione per scopi speciali.

Durante la chiamata, Garg ha citato l’efficienza del mercato, le prestazioni e la produttività tra le ragioni dei licenziamenti, che hanno interessato circa il 9% della forza lavoro dell’azienda.

“Questa non è una notizia che vorrai sentire, ma alla fine è stata una mia decisione e volevo che tu la sentissi da me”, ha detto Garg durante l’incontro. “L’ultima volta che l’ho fatto, ho pianto. Questa volta spero di essere più forte”.

Garg ha anche accusato i dipendenti licenziati di “rubare” ai loro colleghi e clienti essendo improduttivi.

Garg ha ricoperto il ruolo di CEO di Better.com da quando ha fondato l’azienda nel 2014. La sua tecnica di gestione a volte può essere dura, come evidenziato in un’e-mail che ha inviato ai dipendenti che è stata ottenuta da Forbes.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial