HomeNotizieIl fondatore di Zoom dona 6 miliardi di dollari delle sue azioni,...

Il fondatore di Zoom dona 6 miliardi di dollari delle sue azioni, ecco perché

Il fondatore di Zoom  Eric Yuan ha donato 6 miliardi di dollari delle sue azioni la scorsa settimana. Sebbene il destinatario del titolo non sia stato specificato, l’azione di Yuan segue altri investitori ultra ricchi che hanno venduto azioni ultimamente.

Dopo la pandemia, la domanda di Zoom è aumentata in modo significativo, rendendo l’uomo d’affari di 51 anni uno dei più ricchi al mondo. Al culmine della pandemia, le azioni di Zoom salirono alle stelle fino a quasi il 400 per cento; ora nel 2021, è sceso al 7,8%, come riportato da Yahoo! Finanza tramite Bloomberg.  Il motivo per cui il CEO di Zoom sta donando più di un terzo della sua partecipazione nella società si riduce alle sue “pratiche tipiche di pianificazione immobiliare”, come affermato da un portavoce di Zoom.

È stato riferito che il patrimonio netto pre-trasferimento di Yuan è l’incredibile cifra di $ 15,1 miliardi. Dallo scorso marzo, sul suo conto in banca sono stati versati ben 9,2 milioni di dollari.

L’attrattiva di vendere azioni è stata alta negli ultimi tempi nel mondo degli affari. Il CEO e fondatore di Amazon Jeff Bezos ha donato azioni di Amazon.com Inc. a sostegno di un impegno di 10 miliardi di dollari fatto lo scorso anno per combattere il cambiamento climatico, secondo Yahoo! Finanza. Il miliardario di Hong Kong Li Ka-shing ha ceduto alcune delle sue partecipazioni Zoom a suo figlio uomo d’affari.

La scorsa settimana, Yuan ha regalato quasi 18 milioni di azioni di Zoom. Sebbene il destinatario del titolo non sia stato menzionato, sappiamo che è di proprietà di un Grantor Retained Annuity Trust o GRAT. Yuan è un fiduciario di GRAT. Venerdì, le azioni sono state valutate a ben 6 miliardi di dollari. Le azioni di Zoom sono scese dell’8% a $ 310,00 lunedì; sono scesi di un altro 1,2% nel trading after-hour. Come riportato da The Street , Zoom ha riportato risultati fiscali del quarto trimestre significativamente superiori alle aspettative degli analisti, con utili rettificati di $ 1,22 per azione su ricavi di $ 882,5 milioni, un aumento del 369% anno su anno.

Zoom è stata fondata nel 2011 da Yuan dopo aver trascorso anni in WebEx Communications. La società di videoconferenza è stata fondata con una passione quando l’azienda per cui lavorava non voleva migliorare i propri prodotti esistenti.Il nativo cinese era appassionato di vivere in America e non ha lasciato che i suoi otto rifiuti di visto gli impedissero di alla fine prevalendo e trasferendosi nella Silicon Valley.

Dal suo rilascio nel 2011, Zoom è diventato noto come il miglior prodotto di web conferencing al mondo. Ci sono voluti solo quattro anni prima che Zoom iniziasse come piccola startup in una rete impressionante utilizzata da milioni di persone.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial