venerdì, Giugno 21, 2024

Il futuro della tecnologia: l’innovazione di VivaTech – Intervista a Francois Bitouzet

**VIVA TECH: IL FUTURO DELLE FIERE TECNOLOGICHE**

PARIGI – CES, IFA, Mobile World Congress… sono tutte manifestazioni legate alla Tecnologia che hanno una storia lunga decenni. Vi basti pensare che il MWC – la più giovane di queste fiere – è nata nel 1987. Che significa che abbiamo tutte e due quasi 40 anni.

**LA RICETTA DI VIVATECH – INTERVISTA A FRANCOIS BITOUZET**

“Sono solo un tipo francese che parla in inglese quindi se non sono chiaro dimmelo”, scherza Bitouzet mentre ci sediamo nella stanza destinata alla nostra intervista. Sorridente, disponibile e preparato, il Managing Director di VivaTech lavora nella comunicazione da anni, e si vede. Decido però di partire con qualcosa di semplice e di chiedergli come sta andando la fiera.

**LA NASCITA DI UNA FIERA TECH**

Io però sono curiosa e vorrei capire come nasce una fiera dedicata alla tecnologia, soprattutto una come il VivaTech che è sicuramente più piccola di molte altri eventi analoghi ma con una percentuale altissima di aziende, prodotti e idee interessanti e innovative.

**IL CONTRIBUTO DEL GOVERNO FRANCESE**

Ministri, segretari, stand dedicati alla Difesa e in passato anche lo stesso Presidente Macron: in fiera c’è una forte presenza delle istituzioni. Viene quindi da chiedersi quanto e quale sia il contributo del governo francese.

**IL FUTURO DEL VIVATECH**

A giudicare dai corridoi intasati, questa edizione ci pare un successo, ancora prima di ricevere i numeri ufficiali. Chiedo però a Francois Bitouzet se c’è qualche azienda o qualche persona che avrebbe voluto partecipasse alla fiera ma che invece è assente, lui ha le idee chiarissime.

**CONCLUSIONE**

In conclusione, VivaTech si conferma come un importante polo di innovazione e networking nel settore tecnologico, offrendo non solo uno spazio espositivo ma anche una piattaforma per la condivisione delle ultime tendenze e idee nel campo della tecnologia. Con un approccio umile ma ambizioso, la fiera si propone di continuare a crescere e a sorprendere con nuove iniziative e partnership nel corso degli anni a venire.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: