mercoledì, Febbraio 1, 2023
HomeElon MuskIl jet privato di Elon Musk ha effettuato 134 voli nel 2022,...

Il jet privato di Elon Musk ha effettuato 134 voli nel 2022, il più breve di soli 6 minuti

Il jet privato di Elon Musk ha effettuato 134 voli nel 2022, secondo l’uomo che gestisce un account Twitter che ne traccia i movimenti.

Jack Sweeney, lo studente universitario che ha iniziato a seguire l’aereo nel 2020 , ha compilato le cifre per il Gulfstream G650ER del miliardario , il cui nominativo è N628TS. Tuttavia, i dati non mostrano se Musk fosse a bordo.

È probabile che Musk abbia utilizzato il suo jet privato per volare in Qatar per assistere alla finale della Coppa del mondo di calcio a dicembre, secondo i dati mostrati.

L’aereo ha anche effettuato viaggi in Brasile, Francia, Italia, Grecia, Norvegia, Germania e Regno Unito.

Il suo volo più lungo, registrato il 18 luglio, è stato da Mykonos, in Grecia, ad Austin, in Texas. È probabile che Musk fosse a bordo poiché era stato fotografato in Grecia due giorni prima.

Il volo più breve del jet è durato circa sei minuti e i dati mostrano che è rimasto all’aeroporto di Long Beach. Il movimento avrebbe potuto essere quello di riposizionare l’aereo.

Secondo le statistiche, le destinazioni più frequenti includevano Los Angeles e Austin e Brownsville in Texas.

A dicembre, Musk ha minacciato di citare in giudizio Sweeney per aver pubblicato la sua posizione, dicendo che aveva messo in pericolo suo figlio di due anni. Sweeney ha detto a Insider di non essere preoccupato per la minaccia di Musk.

Sweeney utilizza i robot per raccogliere e pubblicare dati di volo pubblici che potrebbero altrimenti essere trovati tramite il sito di monitoraggio degli aeromobili ADS-B Exchange .

Ha detto a Insider che Musk avrebbe potuto evitare il controllo pubblico generato dal suo account se Musk gli avesse pagato i $ 50.000 che aveva chiesto per spegnerlo, una piccola somma rispetto alla bolletta annuale stimata di $ 2,6 milioni per far funzionare il jet. “Altri $ 50k per la privacy non sarebbero stati niente”, ha detto Sweeney.

Sebbene l’account @ElonJet di Sweeney sia stato permanentemente bandito da Twitter a seguito di una modifica alla sua politica di doxxing, ha creato un altro account chiamato @ElonJetNext che pubblica gli stessi dati ma ha un ritardo di 24 ore.

I 134 voli hanno prodotto 1.895 tonnellate di CO2, con un costo operativo comprensivo delle spese per il carburante di poco più di 1,1 milioni di dollari.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial