HomeHardwareIl nuovo standard USB-C permetterà di fare cose mai viste in 4k

Il nuovo standard USB-C permetterà di fare cose mai viste in 4k

Un aggiornamento allo standard USB-C ospiterà livelli fino a 240 watt, un miglioramento che potrebbe consentire di collegare dispositivi assetati di energia come laptop da gioco, monitor 4K e stampanti nella porta universale. Il salto di potenza massima è più del doppio della capacità odierna di 100 watt.

L’USB Implementers Forum ( USB-IF ), il gruppo industriale che sviluppa la tecnologia, ha rivelato i nuovi livelli di potenza nell’aggiornamento della versione 2.1 alle sue specifiche USB Type-C martedì. L’USB-IF non ha fornito immediatamente un commento. La nuova opzione da 240 watt si chiama Extended Power Range o EPR.

L’USB è nata come una porta utile ma limitata per collegare tastiere, mouse e stampanti ai PC. In seguito ha spazzato via Firewire e altre porte poiché le velocità più elevate gli consentivano di affrontare compiti più impegnativi. Si è rivelato utile per ricaricare i telefoni all’inizio della rivoluzione mobile, aprendo la strada al suo utilizzo fornendo energia, non solo dati. L’opzione Extended Power Range da 240 W significa che l’USB potrebbe espandere ancora una volta il suo territorio.

I cavi che supportano 240 watt avranno requisiti aggiuntivi per adattarsi ai nuovi livelli. E USB-IF richiederà che i cavi rechino icone specifiche “in modo che gli utenti finali possano confermare visivamente che il cavo supporta fino a … 240W”, ha detto USB-IF nel documento delle specifiche.

Una capacità di 240 watt è sufficiente per eseguire monitor, stampanti, laptop da gioco e altri dispositivi più grandi. Il monitor 4K UltraSharp da 32 pollici di Dell ha un consumo energetico massimo di 230 watt, ad esempio, lo stesso livello del laptop da gioco Omen da 17 pollici di HP .

Tuttavia, non è sufficiente per tutto. Prova il calcolatore di alimentazione di NewEgg per vedere come un PC da gioco con un video di fascia alta supera rapidamente i 240 watt. Le stampanti laser possono anche assorbire molta potenza.

USB-C è la varietà relativamente nuova di porte ovali e cavi reversibili, un design che significa che non devi più preoccuparti di quale lato si trovi sulle spine. Il design significa anche che lo stesso cavo funziona su telefoni, tablet e PC. La specifica USB-C non è l’unica a coprire il funzionamento delle porte e dei cavi USB. L’attuale  standard USB 3.2 e il nuovissimo  USB 4 regolano il modo in cui i dati vengono inviati tramite cavi, mentre USB Power Delivery governa il modo in cui i dispositivi negoziano con caricabatterie e altri dispositivi.

Una porta USB che non è riuscita a sostituire è la Thunderbolt di Intel . Con USB 4, è raggiunta la velocità di 40 Gbps di Thunderbolt incorporando effettivamente la tecnologia Thunderbolt.

Ma USB 4 è raro, arriva solo ora nei laptop più recenti e Thunderbolt offre alcuni vantaggi in termini di affidabilità. Thunderbolt utilizza le porte USB-C di un laptop tramite una riproposizione chiamata “modalità alt”, ma non tutte le porte USB-C supportano Thunderbolt.

La modalità Alt consente anche di collegare i cavi HDMI e DisplayPort di monitor esterni alle porte USB-C. Tuttavia, i cavi HDMI rimangono all’ordine del giorno e le voci suggeriscono che Apple potrebbe ripristinare la porta HDMI dopo anni di offerta solo di porte combinate USB-C / Thunderbolt

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial