HomeAppleIl primo "Apple Watch" del 1988 va all'asta, vale almeno $ 50.000

Il primo “Apple Watch” del 1988 va all’asta, vale almeno $ 50.000

Un fatto poco noto è che l’Apple Watch non è in realtà il primo indossabile correlato ad Apple. Due decenni prima, c’era il WristMac creato da Seiko e il piccolo dispositivo utilizzava AppleTalk per connettersi con un Mac.

Non è mai decollato come l’Apple Watch, ma la sua rarità lo ha reso prezioso. Si prevede che un WristMac mai indossato prima, ancora nella sua confezione non aperta, possa raggiungere all’asta fino a $ 50.000 a partire da questa settimana.

ComicConnect , di solito un mercato per cimeli della cultura pop, ospita questa vendita, descritta dal CEO e co-fondatore Stephen Fishler come una “scoperta incredibile”. Questo particolare pezzo è stato venduto per meno di $ 50 in una vendita di chiusura del Connecticut Mac anni fa, con l’acquirente che non lo ha mai toccato da allora.


Immagine tramite ComicConnect

“Il WristMac è stato visto raramente dal suo inizio oltre 30 anni fa, e probabilmente passeranno anni prima che ne emerga un altro”, dice Fishler ad AppleInsider . Afferma che è così raro che “è difficile prevedere per cosa verrà venduto”, affermando che l’azienda ha faticato a trovare vendite confermate recenti.

Nel 1991, lo space shuttle Atlantis è decollato con una prima iterazione del Mac, che è stato utilizzato in particolare per l’invio di e-mail dallo spazio. Accanto a questo, gli astronauti a bordo avevano tutti un WristMac ciascuno.

Un articolo pubblicato all’epoca dal New York Times riferì: “Quando è il momento di scattare fotografie di una particolare caratteristica sulla Terra o nel cosmo, un WristMac suonerà un allarme e visualizzerà un promemoria individuale su due righe”.

Sembra praticamente un Apple Watch dei giorni nostri.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial