giovedì, Ottobre 6, 2022
HomeCinemaIl regista di Eternals rivela il retroscena di Eros, il fratello di...

Il regista di Eternals rivela il retroscena di Eros, il fratello di Thanos

Quest’anno sarà contrassegnato come uno dei più grandi per la Marvel poiché ha visto la più grande varietà di progetti venire da loro. Il progetto più entusiasmante è stato sicuramente Eternals anche se ha ricevuto recensioni contrastanti. C’è molto che questo film ha svelato e in realtà ha indicato considerando cosa potrebbe essere in attesa per il franchise stesso.

Ma una delle sorprese più grandi è stata sicuramente la fine del film con le sequenze post-crediti. Mentre la scena dei titoli di coda in realtà suggeriva che il nuovo personaggio si unisse al franchise, ma la scena dei titoli di coda in realtà ha creato di più per gli stessi Eterni. Con l’aggiunta di Harry Styles nei panni di Eros nell’MCU, c’era molta confusione riguardo alla storia del personaggio. eterni la regista Chloé Zhao ha fornito un contesto sul retroscena di Eros nel MCU.

Scena dei titoli di coda di Eternals 

I fan avevano già scoperto che Harry Styles faceva parte del Marvel Cinematic Universe prima di vedere Eternals. C’è stato molto clamore sul film, considerando che ci avrebbe dato un’idea della mitologia dell’intero franchise. Il film ha fornito un po’ di spazio per lo sfondo del franchise, ma c’era anche un riferimento a ciò che vedremo nel franchise in futuro. Ciò include il fatto che la scena post-crediti del film ha mostrato cos’altro potrebbe essere in serbo per gli Eterni nel prossimo MCU.

 

La scena dei titoli di coda vedeva Harry Styles nei panni di Eros insieme al suo fidato compagno Pip il Troll nella nave degli Eterni. Hanno detto che anche loro erano Eterni e intendono aiutare i nostri eroi a trovare altri Eterni del genere e hanno anche detto che gli Eterni sulla Terra sono ora in pericolo. Anche se questo ha sorpreso il pubblico, ma ci ha anche lasciato con molte domande sul franchise. Queste domande riguardavano principalmente quella che sarà la storia dietro il personaggio di Eros che ha già un po’ di storia nell’MCU. Eros è in realtà il fratello di Thanos e portarlo dentro porta a molte trame nella narrativa del MCU finora.

 

Il retroscena di Eros in Eternals

In un’intervista con Empire , la regista di Eternals Chloé Zhao ha parlato di come ha immaginato il nuovo personaggio di Eros interpretato da Harry Styles. Secondo lei:

Per me, il retroscena di Eros è che ha disertato, ha detto: “Non lo faccio più”. Quindi in qualche modo ha preso quella sfera, che hai visto nella sua mano, ed è scappato via e ha reso Pip il troll. Sono come Han Solo e Chewie. Arishem lo sta cercando ed è solo un fuorilegge spaziale. Questo è il personaggio che avevo in mente. Ma non ho mai detto una volta a Kevin: ‘Ecco il personaggio. Troviamo un attore». Per me era un pacchetto. Dev’essere Harry. È così che l’ho proposto a Kevin [Feige] [presidente dei Marvel Studios]”.

Quando le è stato chiesto perché intendesse portare Eros nell’MCU, ha risposto:

Posso dirti perché! Per farla breve, con quel finale deprimente, a un certo punto sarebbe diventato uno degli Eterni su quella nave. E questo non ha funzionato. Ma volevo portare Eros nell’MCU. Quindi ho continuato a parlarne a Kevin [Feige] ogni volta che ne ho avuto la possibilità nel corridoio, perché mi piace l’idea che Eros sia un altro Eternal, un altro Ajak. È un Eterno, ed era di stanza su Titano – 10 di loro lo erano, proprio come i 10 Eterni sulla Terra, supponendo che Titano sia anche un pianeta ospite ad un certo punto. Ora, se ci pensate, quale influenza potrebbe aver avuto Eros sugli abitanti di Titano, nel modo in cui Ajak ha influenzato le persone sulla Terra? E in che modo questo ha influito su Thanos?

La più grande rivelazione del regista deve essere il fatto che Eros ha creato lui stesso forme di vita con Pip il Troll che è una sua creazione. Questo potrebbe cambiare molti aspetti del personaggio e il modo in cui stavamo tracciando paralleli per lui dai fumetti. Ma questo era completamente previsto considerando che Pip ha una storia tutta sua. I fumetti non hanno mai indicato una connessione con Eros, quindi è chiaro che l’MCU si sta dirigendo in modo diverso dai fumetti. Un progetto futuro che lavora su questi personaggi potrebbe guardare correttamente a questi archi e darci un’idea migliore di come funzionano nell’MCU.

Eternals sarà disponibile sulla piattaforma di streaming Disney+ il 12 gennaio 2022.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial