domenica, Marzo 3, 2024

Il ritorno di Jak and Daxter: un sogno da realizzare?

IL FUTURO INDETERMINATO DI NAUGHTY DOG E LA SPERANZA DEI FAN DI JAK AND DAXTER

Il futuro di Naughty Dog è attualmente ancora avvolto nel mistero: sappiamo che The Last of Us Parte 3 è nei piani della Software house californiana, probabilmente assieme ad altri progetti ancora. Ma c’è un brand che i fan di lunga data della compagnia sperano prima o poi di rivedere: Jak and Daxter.

LA STORIA DI JAK AND DAXTER

Nata su PlayStation 2, la serie di Jak and Daxter ha saputo conquistare i cuori di milioni di giocatori in tutto il mondo grazie alle sue Storie intriganti, la simpatia dei personaggi e i suoi mondi evocativi. Dagli inizi da puro Platform 3D con Jak and Daxter The Precursor’s Legacy nel 2001, nel 2003 il brand abbraccia un’impostazione Action/Platform dai toni un po’ più maturi con Jak II Renegade, per poi concludere la trilogia nel 2004 con Jak 3, apprezzato non solo per la sua giocabilità ormai ben collaudata ma anche per le atmosfere in stile Mad Max che hanno caratterizzato buona parte dell’avventura.

IL DECLINO E LA SPERANZA DI UN RITORNO

L’ultimo gioco della serie ad essere sviluppato da Naughty Dog è stato Jak X Combat Racing, spin-off incentrato su corse frenetiche pubblicato nel 2005 sempre su PS2 proprio come tutti i suoi predecessori. Conclusi i lavori su Jak X, i “cagnacci” saluteranno la serie per muoversi verso nuove esperienze, dando vita alla serie di Uncharted con l’avvento di PlayStation 3. Ciò però non segna la fine del brand, che nel 2006 riceve l’apprezzato spin-off Daxter per PSP, firmato Ready at Dawn. Da quel momento, però, Jak finisce sempre di più nel dimenticatoio dopo i successi registrati su PS2: la sua ultima avventura, Jak and Daxter The Lost Frontier creato da High Impact Games per PSP e PS2 e pubblicato nel 2009, non viene considerato all’altezza dei precedenti giochi della serie lasciando ai fan un forte amaro in bocca.

LA SPERANZA DI UN POSSIBILE RITORNO

A oggi The Lost Frontier è l’ultimo gioco inedito di Jak and Daxter pubblicato, non calcolando la raccolta Jak and Daxter Trilogy pubblicata su PS3 nel 2012 e un anno dopo anche su PlayStation Vita. Da quel momento del brand si perdono le tracce, messo ormai in disparte ed apparentemente destinato a rimanere un ricordo.

Nonostante nel corso del tempo non siano mancate voci su un possibile ritorno del franchise, nulla lascia intendere che nuovi giochi di Jak diverranno realtà in futuro. Del resto la Naughty Dog odierna è molto diversa rispetto a quella di due decenni fa, concentrata ormai su prodotti sempre più realistici e dai temi maturi che sembrano lasciare ben poco spazio a franchise dai connotati fantasy. Eppure proprio in virtù degli enormi progressi tecnologici, di storytelling e di sviluppo in generale raggiunti dalla compagnia negli ultimi anni sarebbe davvero interessante vedere come Naughty Dog gestirebbe un eventuale Jak 4 con le risorse e conoscenze ora a sua disposizione: il brand potrebbe tornare in scena in una veste nuova ma al tempo stesso fedele alle sue origini, dando così vita a un nuovo progetto che potrebbe fare colpo sia sui giocatori odierni che sugli appassionati di lunga data della serie.

LA REALTÀ ATTUALE E LA SPERANZA DEI FAN

Si resta però nell’ambito dei sogni: molto difficilmente Naughty Dog si imbarcherebbe in un progetto simile, e non c’è alcun segnale sulla possibilità che Sony lo affidi ad altri team. La speranza comunque è sempre l’ultima a morire: vi piacerebbe un ritorno di Jak? Diteci la vostra, magari dopo aver consultato la classifica dei Jak and Daxter così da riscoprire ulteriormente ogni singolo gioco.

In conclusione, il futuro di Jak and Daxter rimane ancora incerto, ma la speranza dei fan di poter rivivere le avventure di questo amato franchise è ancora viva. Chissà se un giorno Naughty Dog o un altro studio potrà dare nuova vita a Jak e Daxter, magari adattandoli alle moderne tecnologie e alle esigenze dei giocatori di oggi. La nostalgia per i vecchi tempi è forte, e l’idea di un ritorno di Jak and Daxter continuava a suscitare interesse e speranza tra i giocatori di tutto il mondo. Bisogna solo aspettare e vedere se il futuro riserverà delle sorprese per questo iconico brand videoludico.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: