lunedì, Novembre 28, 2022
HomeNotizieIl Samsung Galaxy S23 si avvicina al lancio

Il Samsung Galaxy S23 si avvicina al lancio

Prima che uno smartphone possa uscire nel mondo, deve essere approvato da vari regolatori – e il Samsung Galaxy S23 è appena stato presentato al 3C, l’agenzia di regolamentazione cinese, rivelando un’altra specifica chiave lungo la strada.
La notizia proviene da SamMobile e Ice Universe , che sono entrambe fonti affidabili quando si tratta di imminenti prodotti Samsung. Il fatto che il telefono sia ora mostrato a 3C suggerisce che è ancora sulla buona strada per un lancio in un futuro non troppo lontano, con febbraio 2023 il mese in cui è più probabile che il telefono venga lanciato.

L’unica vera informazione che otteniamo da questo archivio è che la velocità di ricarica cablata si attesterà a 25 W, proprio come il Samsung Galaxy S22 . Per gli standard odierni, non è affatto veloce, con alcuni telefoni quasi cinque volte più veloci (120 W) nella ricarica della batteria.

Lento e costante

Questa cautela quando si tratta di velocità di ricarica è qualcosa che abbiamo notato anche sugli altri telefoni premium di Samsung. Il Samsung Galaxy Z Fold 4 , ad esempio, raggiunge anche una velocità di ricarica cablata di 25 W, con ricarica wireless a 15 W.

È forse comprensibile che Samsung si attenga alla velocità di ricarica cablata di 25 W per il Galaxy S23, considerando quello che è successo con alcuni modelli di Galaxy Note 7 che hanno preso fuoco – però era nel 2016, quindi non è tutto così recente.

C’è un avvertimento, ovvero che questo elenco normativo menziona solo il telefono Samsung Galaxy S23 standard. È possibile che gli altri modelli, il Galaxy S23 Plus e il Galaxy S23 Ultra, aumentino le velocità di ricarica.

Analisi: quanto conta la velocità di ricarica?

La velocità di ricarica cablata di un telefono forse non è la specifica più importante quando si tratta di scegliere un nuovo dispositivo, ma ha un effetto su come viene utilizzato un telefono. Se un dispositivo può essere caricato completamente in pochi minuti anziché in ore, significa che la durata della batteria non è così cruciale.

Se stai correndo fuori casa o fai una breve sosta in ufficio, sapere che puoi recuperare una quantità significativa di energia nella batteria del tuo telefono in un breve lasso di tempo aiuta a ridurre l’ansia strisciante che può verificarsi finire la giornata con un telefono che è morto.

Samsung può almeno indicare Apple come un’altra azienda che sta rallentando quando si tratta di velocità di ricarica della batteria. L’ iPhone 14 raggiunge un massimo di 30 W quando si tratta di ricarica cablata, non molto al di sopra del tetto segnalato per il Galaxy S23.

Finché i telefoni 2023 sono dotati di altri miglioramenti, Samsung può probabilmente farla franca mantenendo la velocità di ricarica la stessa sul Galaxy S23 come sui suoi predecessori – e dovrebbe almeno avere interni più potenti.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial