giovedì, Ottobre 6, 2022
HomeLGIl telefono LG con lo schermo che si espande da solo (VIDEO)

Il telefono LG con lo schermo che si espande da solo (VIDEO)

Al CES 2021, LG ci ha entusiasmato con un breve teaser del suo innovativo concept phone Rollable. Sfortunatamente, l’azienda ha chiuso la sua divisione smartphone e, con essa, anche i piani per il lancio del suo telefono con display arrotolabile sono stati bloccati per sempre.

Tuttavia, l’LG Rollable è stato ora descritto in dettaglio in un video, completo di un pacchetto di vendita pronto per il mercato.

Sembra che il telefono sia stato cancellato senza tante cerimonie proprio al culmine di un lancio pubblico, il che è un peccato e un’enorme perdita per gli appassionati di telefoni. L’LG Rollable aveva molto da offrire. I bordi superiore e inferiore hanno meccanismi di scorrimento ispirati ai binari che estendono/rimpiccioliscono la cornice per rivelare/nascondere lo spazio extra dello schermo.

LG Frontale arrotolabile in forma standard.

Quando l’LG Rollable viene utilizzato come un normale telefono, la parte espandibile dello schermo che avvolgeva il bordo e copriva poco più della metà del pannello posteriore era disattivata. Tuttavia, se capovolgi il dispositivo, può essere acceso e utilizzato come uno schermo normale, anche se con funzionalità limitate, come il Samsung Galaxy Z Flip 4 .

Un sacrificio meravigliosamente futuristico per un mercato spietato.

Con la parte posteriore dello schermo attivata, il telefono LG condannato ha anche offerto agli utenti la flessibilità di utilizzarlo come mirino per fare clic sui selfie utilizzando le fotocamere posteriori ad alta risoluzione. L’idea ricorda i telefoni pieghevoli della serie Mate X di Huawei .

Profilo laterale arrotolabile LG.

Apparentemente anche LG non era un fan di una tacca, dei fori o di un brutto ritaglio fluttuante per l’ array della fotocamera anteriore . Invece, la fotocamera selfie è nascosta ordinatamente nell’angolo in alto a sinistra della cornice, offrendo un’esperienza davvero a schermo intero.

Quasi una salvezza del telefono LG

Sul retro, il segmento arrotolabile si è fuso quasi perfettamente con una nervatura rialzata che ospita la doppia fotocamera selfie e il sensore di impronte digitali proprio sotto di essa. L’hardware biometrico è l’affidabile sensore rotondo, invece degli angusti sensori di impronte digitali a forma di pillola e montati lateralmente sui telefoni moderni.

Sembra esserci una sorta di sensore di pressione o luce sul bordo destro che attiva il comportamento di rotazione e srotolamento del display. Il meccanismo sembra essere abbastanza robusto, abbastanza da spostare un paio di libri spessi mentre lo schermo si apre.

Tuttavia, anche uno scorrimento con tre dita da sinistra a destra o viceversa farebbe il lavoro. Sembra anche abbastanza pulito e quasi perfettamente eseguito dagli ingegneri LG. Inoltre, c’è un sistema di pulsanti di commutazione rapida con un solo tocco a cui è possibile accedere scorrendo verso l’interno dal bordo destro per fare lo stesso.

Facendo bene grazie ai geni delle compresse

Quando il display si apre per rivelare un’estensione simile a un tablet, anche gli elementi dell’interfaccia utente si espandono di conseguenza. Ad esempio, l’app Impostazioni si espande senza problemi in un formato a due righe, un elemento di design che Google ha mostrato con Android 12L . LG sembra anche aver creato un sistema simile a un pannello laterale che vediamo sulla skin One UI di Samsung, consentendo agli utenti di accedere alle loro app e strumenti preferiti in un batter d’occhio.

Hardware di scorrimento cerniera arrotolabile LG.

Il display nel suo stato naturale è un’unità da 6,8 pollici, ma quando viene lanciato offre un pannello da 7,4 pollici simile a un tablet. Le luci sono mantenute accese da una batteria da 4.500 mAh, ma non c’è spazio per la ricarica wireless a causa del design.

Le proporzioni sono sul lato più alto a 1,5:1, che è ben diverso dall’approccio squadrato adottato da artisti del calibro di Samsung Galaxy Z Fold 4 e Oppo Find N. Ma anche le proporzioni alte dell’LG Rollable sono piuttosto vantaggioso, perché il letterbox è minimo durante la visione di video e anche la situazione con i giochi sarebbe più appetibile.

Parte posteriore del telefono arrotolabile LG.

Per quanto riguarda le specifiche, la configurazione della fotocamera posteriore include uno snapper principale da 64 megapixel in grado di acquisire video 8K, accanto a uno sparatutto ultra grandangolare da 12 megapixel. Lo Snapdragon 888 di Qualcomm continua a funzionare in tandem con 12 GB di RAM e 256 GB di spazio di archiviazione integrato.

Schermo arrotolabile LG in modalità espansa.

Inclinando la bilancia a 285 grammi, l’LG Rollable è caduto nella stessa classe di peso del Samsung Galaxy Z Fold 4. In base al livello di finezza del software e al solido hardware del prototipo ingegneristico, sembra che l’LG Rollable sia stato bocciato al ultimo momento.

Oppo sta attualmente lavorando sulla stessa formula , ma la sua interpretazione del concetto è rimasta bloccata nell’inferno della valutazione della qualità dopo averlo mostrato ai giornalisti e aver rilasciato alcuni allettanti video teaser.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial