domenica, Dicembre 4, 2022
HomeMicrosoftIl tuo PC può eseguire Windows 11 anche se Microsoft dice di...

Il tuo PC può eseguire Windows 11 anche se Microsoft dice di no: ecco come

È molto probabile che tu non abbia sentito parlare di qualcosa chiamato TPM fino all’avvento di Windows 11. Ma ora che lo sai, Windows 11 richiede TPM 2.0, potresti voler controllare la versione TPM sul tuo PC. La cosa buona è che è molto facile.

In questa guida vedremo come verificare la versione del TPM su Windows 11 e Windows 10.

Controlla se il tuo PC ha TPM per Windows 11

TPM è l’abbreviazione di Trusted Platform Module. È uno standard internazionale per un criptoprocessore sicuro. Questo crittoprocessore sicuro è un microcontrollore progettato per proteggere le credenziali dell’utente, le chiavi di crittografia e dati sensibili simili tramite chiavi crittografiche crittografate in caso di attacco dannoso.

Prima di andare avanti e controllare la versione del TPM sul tuo PC Windows, potresti voler controllare se c’è un TPM sul tuo PC per installare Windows 11. Come accennato in precedenza, almeno TPM 1.2 deve essere presente anche per ignorare il requisito TPM 2.0.

Uno dei modi più semplici per sapere se hai TPM è se hai la funzionalità BitLocker sul tuo computer Windows.

Controlla se il tuo PC ha TPM per Windows 11
  1. Apri Esplora file e vai su Questo PC .
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse su una qualsiasi delle unità collegate.
  3. Controllare la BitLocker turno su opzione.

Se vedi l’opzione BitLocker, allora hai TPM e se non hai la funzionalità BitLocker, la tua macchina non ha alcun TPM. Ciò significa che il tuo PC potrebbe non eseguire nemmeno Windows 11.

Come controllare la versione del TPM in Windows

Ora che sei sicuro di avere effettivamente un TPM per installare Windows 11, puoi controllare la versione del TPM e scoprire se è compatibile.

aprire la console Trusted Platform Module Management per Windows
  1. Apri Esegui sul tuo PC Windows premendo Windows + R sulla tastiera. In alternativa, cerca Esegui e aprilo.
  2. Digita tpm . msc e fai clic su OK o premi Invio.
  3. Si aprirà la finestra della console Trusted Platform Module Management.
  4. Controllare la versione del TPM in Informazioni sul produttore del TPM .
Come verificare la versione TPM su Windows

Se la versione della specifica TPM è 2.0, il tuo PC è pronto per Windows 11. Tuttavia, se la versione TPM è 1.2, puoi comunque utilizzare una soluzione alternativa per eseguire l’aggiornamento a Windows 11.

Anche se Windows 11 ha un requisito TPM 2.0, Microsoft ha ora rilasciato un modo per eseguire l’aggiornamento a Windows 11 senza TPM 2.0. Tuttavia, avrai ancora bisogno di TPM 1.2 per questo. In ogni caso, dovrai controllare la versione del TPM su Windows.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial