HomeAppIntegrazione tra WordPress e Mastodon

Integrazione tra WordPress e Mastodon

La piattaforma di social media Mastodon sta guadagnando sempre più popolarità poiché gli utenti di Twitter e Facebook sono stanchi delle scadenze manipolate per scopi politici. Per chi fa parte del social network federativo, ci sono dei plugin che permettono di condividere automaticamente i nuovi post di WordPress come toot (come i tweet di Twitter ).

Il plugin Condividi su Mastodon per WordPress funziona senza problemi ed è trattato di seguito.

Sebbene il plug-in Mastodon Autopost sembri essere una delle integrazioni WordPress del server Mastodon più popolari, non siamo riusciti a farlo funzionare con WordPress 5.8.2.

Pubblica automaticamente sull’account dei social media di Mastodon

  1. Installa e abilita il plugin WordPress “Condividi su Mastodon”.
  2. Nella dashboard di WordPress in “Impostazioni”, seleziona “Condividi su Mastodon”.
  3. Digita l’URL dell’istanza Mastodon.
    Condividi sulle impostazioni del plug-in Mastodon
  4. Seleziona la casella di controllo “Post”.
  5. Salvare le modifiche.
  6. Nella parte inferiore seleziona “Autorizza accesso”.
  7. Accedi a Mastodon, quindi seleziona “Autorizza” per consentire a WordPress di caricare file multimediali e post come Toot Mastodon.
    Autorizza l'integrazione di account di social media WordPress e Mastodon
  8. Crea o modifica un post di WordPress.
  9. Nella parte inferiore della barra laterale del post, vedrai una sezione “Condividi su Mastodon”, con la funzione abilitata (selezionata) per impostazione predefinita.
    Il post verrà inserito una volta pubblicato o aggiornato

    Pubblica o aggiorna il post.

  10. La sezione Mastodonte mostrerà ora un collegamento diretto al toot.
    Post condiviso su Mastodon e link diretto

    Se elimini il toot collegato in qualsiasi momento, dovrai scollegare il vecchio URL in WordPress per ripristinare il post.

Sebbene non ci siano funzionalità aggiuntive nella dashboard per l’integrazione con Mastodon (a partire dalla versione 0.6.4), lo sviluppatore del plug-in offre frammenti di codice per personalizzare ulteriormente i toot automatici. Per apportare modifiche, accedi a SSH (o cPanel Terminal) e vai alla directory principale di WordPress. Ora modifica il file PHP del plugin.

nano wp-content/plugins/share-on-mastodon/share-on-mastodon.php

Per includere i tag dei post di WordPress come hashtag nei toot di Mastodon per l’ottimizzazione dei motori di ricerca dei social media (SEO), aggiungi quanto segue in fondo al file PHP:

add_filter( 'share_on_mastodon_status', function( $status, $post ) { 
  $tags = get_the_tags($post->ID); 
  if ($tags) { 
    $status.= "\n\n"; 
    foreach ( $tags as $ tag ) { 
      $status .= '#' . preg_replace( '/\s/', '', $tag->name ) . ' '; 
    } 
    $status = trim( $status ); 
  } 
  return $status; 
}, 11, 2);

Per modificare la visibilità di un toot da pubblica a privata, aggiungi quanto segue:

add_filter( 'share_on_mastodon_toot_args', function($args) { 
  $args['visibility'] = 'privato'; // Solo i follower potranno vedere questo messaggio. 
  return $args; 
} );

Scopri di più sulla pubblicazione automatica sul social network Mastodon su https://github.com/janboddez/share-on-mastodon.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial