sabato, Aprile 13, 2024

Intel aggiorna driver Bluetooth per migliorare DualSense su PC Windows 10 e 11

INTEL MIGLIORA IL SUPPORTO AL DUALSENSE SU PC Windows 10 E 11

Il DualSense ha appena ricevuto dei miglioramenti, ma non su PlayStation 5. Intel ha appena messo a disposizione dei nuovi driver Bluetooth che, tra le altre cose, migliorano il supporto al controller di Sony su PC Windows 10 e 11.

NUOVI INTEL WIRELESS BLUETOOTH DRIVER 23.30.0 DISPONIBILI

I nuovi Intel Wireless Bluetooth Driver 23.30.0 sono ora disponibili al download dal sito ufficiale di Intel sia per Windows 10 che per Windows 11. Se possedete un PC con un processore Intel dovreste automaticamente già possedere la precedente versione di questi driver. Se non siete sicuri della tipologia di scheda montata dalla vostra macchina e volete essere sicuri di non combinare guai, allora vi consigliamo di utilizzare il Tool di Aggiornamento Automatico per Driver e Software.

MIGLIORAMENTI AL SUPPORTO DEL DUALSENSE SU WINDOWS 10 E 11

Stando al changelog ufficiale fornito da Intel, Wireless Bluetooth Driver 23.30.0 apportano, tra le varie cose, anche delle migliorie al supporto del Dualsense di PS5 su Windows 10 e 11. Più precisamente, “migliorano la connettività per un secondo controller di gioco DualSense”. A rigor di logica, dunque, dovrebbero consentire l’impiego di un secondo controller DualSense sul medesimo PC, consentendo il gioco in multiplayer locale, tuttavia non abbiamo ancora avuto modo di testare la funzionalità.

MIGLIORAMENTI NELLA STABILITÀ DEI DISPOSITIVI BLUETOOTH

In linea generale, i nuovi Driver 23.30.0 di Intel hanno anche migliorato la stabilità dei dispositivi Bluetooth per Windows 10 e 11 dopo la ripresa dalle modalità Sospensione e Ibernazione.

CONCLUSIONE

In conclusione, grazie ai nuovi driver Bluetooth di Intel, i possessori di PC Windows 10 e 11 potranno godere di un migliorato supporto al controller DualSense di PlayStation 5. Con la promessa di una connettività più stabile e la possibilità di utilizzare due controller DualSense sullo stesso PC, i giocatori potranno godere di un’esperienza di gioco ancora più appagante. Resta da vedere come i nuovi driver influenzeranno effettivamente il gameplay e se risolveranno problemi di connettività precedenti.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: