mercoledì, Dicembre 7, 2022
HomeTutorialLa business directory in stile Pagine Gialle di WhatsApp viene lanciata in...

La business directory in stile Pagine Gialle di WhatsApp viene lanciata in cinque paesi

WhatsApp sta lanciando ufficialmente una nuova funzione di directory aziendale in Brasile, Regno Unito, Indonesia, Messico e Colombia. Meta afferma che gli utenti potranno navigare per categoria di attività (come viaggi o operazioni bancarie) oppure cercare direttamente per trovare aziende contattabili sul servizio. Gli iscritti alla piattaforma aziendale di WhatsApp in tutti e cinque i paesi appariranno nella directory, mentre in Brasile la directory sarà aperta anche alle piccole imprese.

Il lancio ufficiale della funzione segue un test limitato che WhatsApp ha condotto a San Paolo, in Brasile, lo scorso anno . La funzione è disponibile solo su Android in Brasile, ma è disponibile su Android e iOS in altri paesi.

“Mentre milioni di aziende in Brasile utilizzano [WhatsApp] per chattare, non abbiamo reso facile scoprire aziende o acquistare da loro, quindi le persone finiscono per dover utilizzare soluzioni alternative”, ha dichiarato il CEO di Meta Mark Zuckerberg in una dichiarazione. “L’obiettivo finale qui è fare in modo che tu possa trovare, inviare messaggi e acquistare da un’azienda tutto nella stessa chat di WhatsApp.”

“L’obiettivo finale qui è fare in modo che tu possa trovare, inviare messaggi e acquistare da un’azienda tutto nella stessa chat di WhatsApp.”

Il lancio della funzione arriva mentre WhatsApp si sta proponendo sempre più come un servizio che le persone possono utilizzare per inviare messaggi ad aziende oltre ad amici e familiari. A partire da ottobre 2020 , Meta ha affermato che oltre 175 milioni di persone in tutto il mondo hanno utilizzato WhatsApp per inviare messaggi agli account aziendali ogni giorno. Il servizio ha anche aggiunto altre funzionalità incentrate sull’e-commerce, come il supporto per i carrelli della spesa in-app .

La parte finale del puzzle dell’e-commerce sono i pagamenti in-app, che hanno richiesto molto tempo. Sebbene Meta abbia recentemente annunciato la ” prima esperienza di acquisto end-to-end ” di WhatsApp in India con il rivenditore JioMart all’inizio di quest’anno, dopo il lancio dei pagamenti da persona a persona nel 2020 , l’implementazione in Brasile è stata più lenta.

La banca centrale brasiliana ha sospeso la funzione di pagamento di WhatsApp nel 2020 , poco dopo il suo lancio. Quindi, nonostante abbia ottenuto l’approvazione l’anno successivo per i pagamenti peer-to-peer, Reuters ha notato all’epoca che la banca centrale non consentiva pagamenti ai commercianti. Ad aprile di quest’anno, il Financial Times riportava che anche Meta stava lottando per trovare partner di pagamento per la sua funzione di pagamento al commerciante.

Screenshot che mostrano l'interfaccia di pagamento di WhatsApp.
Screenshot che mostrano l’interfaccia di pagamento di WhatsApp.

Il comunicato stampa di WhatsApp di oggi afferma che sta testando la funzione di pagamento commerciante in Brasile “con più partner di pagamento”.

Le funzionalità incentrate sul business di WhatsApp si distinguono per essere uno dei pochi modi in cui il servizio viene monetizzato direttamente tramite l’API di WhatsApp Business. Non mostra gli annunci allo stesso modo degli altri principali servizi di Meta, Instagram e Facebook. (Anche se le aziende non devono pagare per essere incluse nella nuova funzione di ricerca nelle directory.)

Ma un dirigente di Meta ha detto a Reuters l’anno scorso che è probabile che gli annunci facciano parte del modello di business di WhatsApp “in una forma o nell’altra” in futuro.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial