sabato, Luglio 13, 2024

La Ferrari aggiungerà falsi rombi di motore alle sue supercar elettriche

Ferrari apparentemente avrà la sua prima supercar completamente elettrica sulle strade. Dopo un precedente periodo con l’SF90 elettrificato, i produttori italiani stanno incassando tutto sul movimento EV con la sua imminente iterazione.

Tuttavia, mancherà un aspetto critico del veicolo: il suono che fa girare il motore. Qualsiasi fanatico di auto può dirti che il suono che fa una Ferrari è senza dubbio la parte migliore di possedere una supercar (oltre ad avere tutti gli occhi puntati su di te sulle strade): il glorioso boom del motore V8 mentre l’auto accelera.

I veicoli elettrici possono aver capito come aiutare l’ambiente, ma non sono riusciti a catturare ciò che rende divertente guidare un motore a combustione.

Detto questo, Ferrarivuole salvare i fan dal silenzio assordante di un veicolo elettrico con un sistema di amplificazione. Secondo Bloomberg , il brevetto della nuova funzionalità è stato individuato per la prima volta dall’analista Oddo BHF.

Nel brevetto, il dispositivo dovrebbe riprodurre e amplificare i suoni prodotti dal motore elettrico. L’amplificatore sarà molto probabilmente instradato nella parte posteriore del veicolo.

Secondo lo stesso rapporto, l’amministratore delegato Benedetto Vigna ha dichiarato a giugno che il suono è essenziale per una Ferrari. Ogni macchina e ogni motore ha il suo suono, e con ciò ci si potrebbe aspettare che i veicoli elettrici sviluppino un rumore che si discosta dal tradizionale ruggito del classico Cavallino Rampante.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: