giovedì, Luglio 25, 2024

La fine dei like su X: cambia il modo di interagire con la piattaforma

**FINE DELL’ERA DEI LIKE: X NASCONDE I “MI PIACE” AI POST**

L’epoca social dominata dai like sta per finire, almeno su X (o Twitter per i più nostalgici), che ha deciso di nascondere i “mi piace” ai post. Una novità che potrebbe cambiare il modo in cui interagiamo con la piattaforma, e che nasconde diverse motivazioni.

**DA IERI X NON MOSTRA PIU’ I LIKE: COSA STA SUCCEDENDO?**

Haofei Wang, il direttore dell’ingegneria di X, sostiene che l’obiettivo di questa mossa sia quello di tutelare l’immagine pubblica degli utenti. In un’era in cui esprimere approvazione per contenuti controversi può portare a giudizi e critiche, questa modifica cerca di calmierare l’ondata giudicante dei social. Ecco come Wang ha descritto la decisione:

“Sì, stiamo rendendo i like privati. I like pubblici incentivano il comportamento sbagliato. Ad esempio, molte persone si sentono scoraggiate dal mettere mi piace a contenuti che potrebbero essere controversi per paura di ritorsioni da parte di troll o per proteggere la propria immagine pubblica. Presto sarà possibile mettere un like senza preoccuparsi di chi potrebbe vederlo. Vi ricordiamo inoltre che più post vi piacciono, più l’algoritmo For you migliorerà”

**COSA CAMBIA NELLA PRATICA? L’AUTORE DEL POST PUO’ VEDERE CHI HA MESSO LIKE?**

La decisione di nascondere pubblicamente i like a un post comporta diverse dinamiche interessanti. L’utente che si imbatte nel tweet continuerà a vedere il numero di visualizzazioni e retweet del post (così come avvenuto fino ad ora). Non comparirà invece il numero di cuori (l’equivalente X del pollice in alto di Facebook).

Nonostante ciò sarà possibile mettere like ad un tweet. Like che sarà visualizzato unicamente dall’autore del post.

Con questa novità scompare anche la sezione “Mi Piace” sui profili (che mostrava i post piaciuti dal proprietario dell’account).

**Nel complesso, la decisione di nascondere i like sembra essere una mossa volta alla protezione degli utenti e alla riduzione della pressione sociale legata agli apprezzamenti pubblici dei post. Resta da vedere come questa novità influenzerà le dinamiche di interazione su X e se altri Social Network seguiranno l’esempio.**

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: