giovedì, Febbraio 2, 2023
HomeNotizieLa fine di Jack Ma, l'inafferrabile miliardario fondatore di Alibaba

La fine di Jack Ma, l’inafferrabile miliardario fondatore di Alibaba

Jack Ma, l’inafferrabile miliardario fondatore di Alibaba, è apparso in Tailandia poche ore prima che Ant Group dicesse che avrebbe rinunciato al controllo dell’azienda.

Il ristorante Jay Fai di Bangkok, in Tailandia, ha pubblicato una foto di Ma su Instagram venerdì, dove sembra aver appena visitato il ristorante. “Incredibilmente umile, siamo onorati di dare il benvenuto a te e alla tua famiglia da Jay Fai”, si legge nella didascalia del post.

Il post è stato pubblicato poche ore prima che il Wall Street Journal riportasse per la prima volta che Ma si stava preparando a cedere il controllo della società da lui fondata.

Secondo i media locali, e riportati da Reuters , Ma era al ristorante con Soopakij Chearavanont, presidente del Charoen Pokphand Group.

Apparentemente Ma è stato anche fotografato durante un incontro di Muay Thai giovedì in posa in una posizione di combattimento per una fotografia con il campione di boxe thailandese Sombat “Buakaw” Banchamek.

In una dichiarazione pubblicata sabato , un portavoce di Ant Group, che possiede la più grande piattaforma di pagamento mobile del mondo, Alipay, ha affermato che la società stava razionalizzando i diritti di voto per impedire a qualsiasi azionista di avere un voto di controllo.

La mossa “migliorerebbe ulteriormente la stabilità della nostra struttura aziendale e la sostenibilità del nostro sviluppo a lungo termine”, secondo la dichiarazione.

Ma è scomparso dalla vista del pubblico nell’ottobre 2020 dopo aver tenuto un discorso in cui criticava il sistema di regolamentazione finanziaria cinese.

Ant Group ha abbandonato i piani per quotare la società in borsa  il mese successivo quando Pechino è intervenuta. Un tempo l’uomo più ricco della Cina, il patrimonio netto di Ma è diminuito di oltre $ 25 miliardi da quando è scomparso dalla vista del pubblico, secondo il Bloomberg Billionaires Index .

Sebbene Ma non ricopra un ruolo esecutivo o sieda nel consiglio di amministrazione di Ant Group, ha mantenuto l’influenza attraverso un’entità separata che controllava. Le modifiche annunciate sabato sono le ultime di una profonda revisione per volere delle autorità cinesi.

Ma ha mantenuto un profilo molto basso dal suo incontro con le autorità. Il Financial Times ha suggerito a novembre che viveva a Tokyo da sei mesi , rimanendo fuori dalla vista del pubblico e socializzando principalmente nei club dei membri privati.

Alcuni pensano che la mossa potrebbe ravvivare le speranze di fluttuare Ant, secondo Reuters , ma i regolamenti cinesi che richiedono una pausa sulle quotazioni a seguito di un cambio di controllo potrebbero ritardare tale mossa di almeno un anno.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial