HomeVideogiochiMinecraftLa libreria in 'Minecraft' che raccoglie gli articoli censurati

La libreria in ‘Minecraft’ che raccoglie gli articoli censurati

Esistono numerosi modi per eludere la censura della stampa, anche se sta diventando sempre più difficile in paesi come la Cina e la Russia che hanno da sempre represso le VPN e utilizzato metodi di controllo delle informazioni simili.

Reporter senza frontiere pensa di avere la risposta a quegli ostacoli crescenti: rendere le notizie disponibili in un gioco che è raramente è bloccato. Il team ha lavorato con BlockWords e MediaMonks su Uncensored Library , una mappa di Minecraft che include articoli di giornalisti e siti il ​​cui lavoro è spesso censurato per le loro verità poco apprezzate dai governi. Troverai articoli del giornalista arabo saudita assassinato Jamal Khashoggi (la cui fidanzata Hatice Cengiz sostiene il progetto), il sito russo per attivisti Grani.rue i prezzi egiziani anticorruzione Mada Masr , tra gli altri.

La biblioteca è un risultato tecnico a sé stante. Assomiglia a un gigantesco museo neoclassico, completo di ali specifiche per paese e enormi raccolte di libri.

Reporter senza frontiere ritiene che la Biblioteca non censurata dovrebbe essere relativamente resiliente. Chiunque può scaricare la mappa necessaria e la natura di Minecraft semplifica l’hosting di un altro server se un paese oppressivo cerca di distruggerne uno.

Un bel modo per coinvolgere persone che altrimenti non penserebbero molto a un argomento così difficile.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial