domenica, Luglio 21, 2024

La monetizzazione di X: live streaming esclusivi per gli abbonati premium

LE LIVE Streaming DI X SARANNO SOLO PER UTENTI A PAGAMENTO

X, piattaforma nota fino a poco tempo fa come Twitter, ha annunciato ufficialmente che le funzioni relative alle live streaming saranno presto esclusive degli abbonati a X Premium. La funzionalità in questione permette, selezionando l’apposita icona presente sull’App mobile, di avviare una sessione live.

La comunicazione è arrivata attraverso l’account ufficiale di X, con il seguente messaggio:

⏩Starting soon, only Premium subscribers will be able to livestream (create live Video streams) on X. This includes going live from an encoder with X integration. Upgrade to Premium to continue going live.
— Live (@Live) June 21, 2024

LIVE STREAMING DI X A PAGAMENTO: SOLO UNO DEGLI ULTIMI TENTATIVI DI MONETIZZARE LA PIATTAFORMA

Ciò è stato anche sottolineato dal sito Engadget che, tra le altre cose, fa la lista dei siti che offrono funzioni legate alle live streaming in modo gratuito, ovvero Facebook, Instagram, Youtube, Twitch e TikTok.

Nonostante ciò, la mossa di X non coglie impreparati gli utenti. Già qualche giorno fa, infatti, è stato riportato come la piattaforma sia alla ricerca disperata di nuove vie di monetizzazione.

Un altro modo per far fruttare il Social Network, a quanto pare, sarebbe quello di trasformare la relativa app in un sistema per pagamenti digitali, sebbene altri colossi tecnologici abbiano fatto clamorosi flop provando questa via.

D’altro canto X non sembra di certo un social network in salute: da quanto la piattaforma è stata acquisita da Elon Musk, infatti, sembra aver collezionato una lunga serie di fallimenti.

LA REAZIONE DEGLI UTENTI ALL’ANNUNCIO DI X

La decisione di X di rendere le live streaming accessibili solo agli abbonati a X Premium ha scatenato reazioni contrastanti tra gli utenti della piattaforma. Molti si sono detti sorpresi dalla mossa, soprattutto considerando che altre piattaforme consentono ancora l’accesso gratuito a questa funzionalità.

Altri, invece, hanno mostrato comprensione nei confronti di X, sottolineando la necessità per la piattaforma di trovare nuovi modi per generare entrate e garantire la sostenibilità a lungo termine.

ELON MUSK E IL FUTURO DI X

Da quando Elon Musk ha acquisito X, molte sono state le aspettative nei confronti del magnate tecnologico. Tuttavia, i risultati ottenuti finora sembrano essere al di sotto delle aspettative, con diversi progetti che non hanno raggiunto il successo sperato.

La decisione di rendere le live streaming a pagamento potrebbe essere solo uno dei tanti tentativi di Musk per rilanciare la piattaforma e renderla più profittevole. Resta da vedere se questa strategia porterà i risultati sperati o se X dovrà ancora fare i conti con una base di utenti insoddisfatta.

CONCLUSIONE

La decisione di X di rendere le live streaming accessibili solo agli abbonati a X Premium è sicuramente un punto di svolta per la piattaforma. Molti sono i dubbi e le incertezze che circondano questa scelta, ma una cosa è certa: X è determinata a trovare nuovi modi per monetizzare la sua piattaforma e garantirne la sopravvivenza nel lungo periodo. Resta da vedere se gli utenti accetteranno questa nuova direzione o se sarà necessario apportare ulteriori modifiche per mantenere la fiducia della community.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: